Thursday, Oct. 30, 2014

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 nov 2011

|

con 0 Like

Michele Caroli al comando delle ISOP, Naponiello vince l’Omaha

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Michele Caroli al comando delle ISOP, Naponiello vince l’Omaha

Area

Vuoi approfondire?

Casinò Perla (Nova Gorica) – Qualità più che quantità: questa la fotografia perfetta del main event delle Italian Series of Poker, che registra 109 iscritti con una fitta presenza dei migliori giocatori del panorama nazionale.

Davvero difficile fare un elenco dei vari professionisti presenti, ma vale sicuramente la pena di ricordare Salvatore Bonavena, Daniele Mazzia, Andrea Benelli ed Irene Baroni: già eliminati nel corso di giornata; Dario Sammartino, Paolo della Penna e Roberto Sabato ancora in corsa per i premi. Il torneo parte con ritmi blandi come già preventivato: le 25.000 chips di partenza ed i livelli da 60 minuti garantiscono un’ottima giocabilità. Tante belle mani giocate dai “pro”, che hanno potuto dare sfoggio di tutte le loro abilità.

Generato un montepremi di 107.910€ che vedrà 12 premiati con una prima moneta di 33.452€. In testa al chipcount vediamo Michele Caroli seguito a ruota da Loris Grancini. Ottima la prestazione di Dario Sammartino che perde nelle ultime fasi di giornata una mano sfortunata che lo avrebbe proiettato al comando del count di giornata: si ripresenterà comunque nelle migliori posiizoni del count. Terzo in classifica un altro regular dei circuiti nazionali ed internazionali, Davide Costa, che con il suo stile aggressivo mette costantemente pressione al tavolo incrementando con costanza il suo stack per tutti e nove i livelli di gioco disputati.  La giornata si conclude con 52 giocatori ancora attivi ed una bolla che sicuramente scoppierà  nella seconda metà del Day2.

Disputato oggi l’evento 13 di Omaha che si è  concluso in giornata. Ad aggiudicarsi il titolo di specialità,  Juri Naponiello. Runner up Miha Remic, esperto giocatore sloveno, che ha nel suo carnet di risultati anche un tavolo finale alle WSOP di Las Vegas del 2009. Terzo gradino del podio ancora sloveno Ziga Babic. Dopo essere stato runner up nel Deep Event, conferma le sue abilità pokeristiche anche nella viariante a quattro carte coperte.Tra gli iscritti al torneo Omaha anche Cristina Colò, già vincitrice del torneo mixed, eliminata ad un passo dai premi. Amaro compito di scoppiare la bolla tocca invece a Sartori.

Appuntamento per sabato 5 novembre con il Day2 del Main event da seguire con il blog in diretta, il Day1 del Deep Ladies: torneo dedicato alle donne con un montepremi garantito di 13.000€. Shuffle up and deal fissato invece alle ore 18 per l”evento 14: un 6max di Texas Hold’em che riscuoterà sicuramente molto successo tra i presenti al casinò Perla.

Ecco intanto la top ten del chipcount del main event

1 MICHELE CAROLI 152.200
2 LORIS GRANCINI 117.000
3 DAVIDE COSTA 108.000
4 DALIBOR KORODI 100.000
5 MICHELE TORSANI 90.200
6 DARIO SAMMARTINO 86.600
7 EMANUELE DI DOMENICO 83.100
8 GUSTAVO ZITO 81.700
9 FRANCESCO ESPOSITO 79.600
10 CRISTIANO GUERRA 78.200

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari