Monday, Aug. 10, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 5 Lug 2020

|

 

Lusso, sfarzo ed eleganza in salsa italiana: guida al Casinò Bellagio di Las Vegas

Lusso, sfarzo ed eleganza in salsa italiana: guida al Casinò Bellagio di Las Vegas

Area

Quando si parla di Las Vegas, prima di tutte le altre ci vengono in mente due-tre immagini iconiche: il celebre cartello “Welcome to Las Vegas” di Las Vegas Boulevard, la magica skyline della Strip (via principale di Sincity) e, senza alcun dubbio, l’esterno del Casinò Bellagio, forse il luogo più prestigioso e famoso dell’intera città.

Andiamo oggi a conoscere le particolarità del Bellagio Resort and Casino.

 

Il Casinò Bellagio di Las Vegas

L’Hotel & Casinò Bellagio di Las Vegas è probabilmente la struttura principale di proprietà della holding Blackstone Group, che l’ha appena rilevata dall’MGM Resorts International (proprietaria, come abbiamo visto, anche di MGM Grand, Aria e molti altri), sorto nel 1998 sulle ceneri del vecchio Casinò Dunes.

Noto fondamentalmente per la sua eleganza, in tipico stile italiano (Bellagio, infatti, è una località posta sul Lago di Como), il Bellagio è diventato famoso negli anni anche per una caratteristica iconografica di grande rilievo: le fontane poste sul lago artificiale davanti all’hotel, infatti, meritano da sole il prezzo del biglietto per Vegas.

Bellagio: eleganza e prestigio

Andare al Bellagio, negli ultimi anni, è diventato uno status-symbol: nonostante vi siano hotel ancora più nuovi e lussuosi (come il Wynn o l’Aria, ad esempio), soggiornare nell’hotel che ricorda il Lago di Como dà alla vacanza Vegasiana tutto un altro tono.

Non è un caso che il Bellagio, con la sua aura di sfarzo e lusso, sia stato lo scenario principale del celebre “Ocean’s Eleven” di Soderbergh: del resto, non poteva esserci scenario migliore in tutta Las Vegas per focalizzare l’attenzione sul concetto di ricchezza ed eleganza.

Non che siano a buon mercato, ma le 3950 stanze che contiene risultano quasi sempre esaurite, se non prenotate con largo anticipo.

Il colore caratteristico è il bianco, lo troverete ovunque fuori e dentro la struttura.

Oltre all’immenso Casinò, come è facile immaginare il Bellagio possiede vaste aree dedicate alla ristorazione. Su tutti, portafoglio permettendo meritano una visita il ristorante Picasso (arredato con quadri originali del celebre pittore spagnolo) e il celebre Buffet: le uova alla Benedict, qui, sono spettacolari.

Circa l’intrattenimento, poi, non solo non mancano i locali notturni, ma il Bellagio ha alcune particolarità che lo rendono unico. Andiamo a vedere quali:

Le Fontane del Bellagio

Ogni 30 minuti, davanti il Bellagio, si compie una cerimonia: l’enorme mole di gente in giro per le strade si ferma e si avvicina ai bordi del lago artificiale. A poco a poco, come per magia, le luci si spengono, si alza una musica molto forte e dall’acqua iniziano ad innalzarsi portentosi getti d’acqua, che con degli incredibili ed indescrivibili effetti di movimento si mettono a danzare sulle note della canzone che si è librata nell’aria.

Sono le famose Fontane del Bellagio. Mai direste di poter vedere l’acqua che danza sulle note di Micheal Jackson, di Elvis Prestley o di Andrea Bocelli: fidatevi, lo spettacolo è da brivido. Merita di essere visto anche più di una volta.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il parco botanico

Oltrepassata la hall di ingresso, si hanno due possibilità: o si gira a destra e si entra al Casinò, oppure si tira dritto e si entra nell’enorme parco botanico contenuto all’interno del Bellagio. Lo spettacolo di fiori, piante e animali fa restare a bocca aperta: i giardinieri lavorano 24 ore su 24 per garantire composizioni hollywoodiane.

La galleria d’arte

Amanti dell’arte? Il Bellagio ha pensato anche a voi. In un ala dell’edificio, non lontana dalla poker room, vi è una sterminata galleria d’arte, contenente preziosi capolavori di artisti immortali, come Andy Warhol, Pablo Picasso o Vincent Van Gogh. Da non perdere.

Il Cirque du Soleil

Vero, non è una esclusiva del Bellagio, ma lo spettacolo “O” del Cirque du Soleil vi lascerà estasiati e senza fiato. Parto del genio Guy Lalibertè, anche se non siete appassionati di teatro o di circo, va assolutamente visto: gli artisti danzanti su aria e acqua vi lasceranno emozioni indelebili.

 

Il Casinò del Bellagio

A margine di queste incredibili attrazioni, il Bellagio naturalmente contiene un enorme Casinò, con tutti i tipi di giochi (dalla ruota della fortuna al blackjack, dal three card al Pai Gow, dal baccarat alla roulette e molto altro ancora). La puntata minima, tendenzialmente, è un po’ più alta rispetto agli altri Casinò, e questo per cercare di mantenere il concetto di lusso e sfarzo applicato al luogo.

Della poker room sappiamo già tutto: sedendosi ad uno dei numerosi tavoli cash si ha la possibilità di sbirciare all’interno della celebre Baldwin’s Room, la sala high stakes del Bellagio, dove all’interno potrete riconoscere i pokeristi più affermati del pianeta. Potrete anche vivere, come il sottoscritto, l’arrabbiatura di perdere un allin al tavolo 1-2$, subito mitigata dal fatto che a pochi centimetri di distanza Doyle Brunson e Johnny Chan avevano perso in un singolo colpo, vinto da Sam Farha, quello che io avrei giocato nel tempo di otto vite complessive.

 

Quanto costa soggiornare al Bellagio di Las Vegas?

L’abbiamo detto subito: il Bellagio non è uno degli hotel più economici.

Al netto delle offerte speciali, la camera meno costosa si aggira attorno i 160/180$ per notte: problema è che senza dubbio la vista sarà sulle piscine retrostanti, perché una camera “Fountain view” arriva a costare anche il 50% in più. Certo, se uno se lo può permettere, però, vedere le fontane dalla camera da letto risulta un’esperienza unica.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari