Saturday, Nov. 23, 2019

Scritto da:

|

il 2 Lug 2010

|

 

Ancora bolla per Dario

Ancora bolla per Dario

Area

Ci eravamo lasciati con Dario Alioto al Rio Casinò in corsa per l’evento #53: Limit Hold’em Shootout.
Il torneo in questione si svolge in vari Sit&Go da nove persone; ogni Sit&Go terminerà quando sarà rimasto solo un giocatore.
In pratica, chi vince il Sit&Go avanza al Day2 e, contemporaneamente, è già in the money.
Il capitano del Team Pro Sisal sembrava aver rotto la maledizione delle bolle, dopo aver sfiorato per due volte di seguito la zona premi per poi piazzare l’ITM qualche giorno fa; ma oggi la fortuna gli ha voltato di nuovo le spalle. Heads-up per Dario, mancava solo un avversario da eliminare per accedere alla fase successiva del torneo e piazzarsi per l’ennesima volta nella zona importante della classifica, ma la corsa di Alioto finisce con un giorno di anticipo e per lui niente Day2.

Lo stesso evento ha visto la partecipazione di molti azzurri, ma solo Claudio Swissy Rinaldi, che fra l’altro è anche svizzero, è approdato al Day2 garantendosi, per il momento, una moneta da più di 4000$.

Oggi, come annunciato in precedenza, Giorgio Miconi e Andrea Piva si sono recati al Casinò Venetian per partecipare ad un torneo minore; Giorgio è tornato in villa verso le 19.00, mentre Andrea sul tardi, mezzanotte, nessuno dei due ce l’ha fatta.

L’evento 6-handed da 25.000, invece, ha visto Dario Minieri, chipleader fino a qualche ora fa, essere eliminato in questa prima giornata di torneo.

Mauro Stivoli era un altro italiano da tenere sott’occhio per questo torneo 6-handed di lusso, ma non c’è n’è stato il tempo.

Mauro era stato protagonista e vincitore dell’estrazione avvenuta un paio di giorni fa alla Sisal House: ha giocato l’evento con varie quote spalmate fra i giocatori, fra cui anche Gabriele “Galb” Lepore, ma il torneo per Stivoli è stato molto breve: out già nei primi livelli.

Las Vegas, dal nostro inviato Gianvito Rubino
IPC@WSOP2010 © Riproduzione vietata

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari