Wednesday, Nov. 13, 2019

Scritto da:

|

il 2 Lug 2010

|

 

Buonanotte in jacuzzi

Buonanotte in jacuzzi

Area

Alla Sisal House si prova a progettare una serata: in programma ci sarebbe stato il ristorante giapponese dell’Hilton, ancora una volta. Evidentemente la cucina non ha deluso affatto.

Avete a disposizione una villa del genere, però, ha i suoi svantaggi ed inevitabilmente si finisce per preferire una serata a “casa” con la jacuzzi a disposizione, piuttosto che prendersi la briga di prepararsi e gettarsi nella notte di Las Vegas.

Almeno per oggi. La priorità rimane comunque mangiare, quindi, in un modo o nell’altro, si provvede.

Il modo di mangiare fa parte della cultura di un paese e di chi ci vive, e a giudicare da cosa e come mangiano qui, non ci sentiamo proprio a casa.
Ma cambiare, di tanto in tanto, neanche guasta.

Qualcuno è andato a fare spesa, un mix, ed è tornato in villa con varie cose.
Qui, ad esempio, è diffusa la carne secca: viene conservata sottovuoto in varie forme, e può essere consumata come un normale snack pomeridiano, tipo le patatine fritte.

Le stesse patatine hanno qualcosa di diverso: ci sono quelle normali ma poi si passa alle messicane, spesso piccanti, nachos, oppure ricoperte di cheddar. Una cosa che non avevo mai assaggiato erano gli anelli di cipolla, fritti.

Gli U.S.A. sono decisamente la patria del cibo confezionato.

Dario Alioto, dopo l’heads-up, giunge in villa a rilassarsi: i vari impegni nei tornei di questo mese lo hanno letteralmente martellato e di rado riesce a cogliere momenti di relax.

Casa Sisal quest’anno ha un ospite inatteso, una sorta di “mascotte”: si chiama Mario (o meglio, questo è il nome che gli è stato dato dai nostri), ed è un gatto, anzi, un gattino: pesa pochissimo ed è molto socievole.

Il felino è benvoluto in casa e sta vivendo anche lui il lusso deila Sisal House, visto che i giocatori si stanno prendendo cura di lui: hanno comprato addirittura le scatolette per gatti!

Almeno lui mangia bene.

Le serate terminano come al solito in jacuzzi, con qualche bibita sul bordo, tanto per gradire.

Una temperatura altissima anche quando il sole non c’è più, permette agli abitanti della casa di vivere un clima “perfetto”, senza preoccuparsi del freddo, qualunque sia l’orario.

E cosa c’è di meglio di un massaggio in acqua prima di andare a dormire?

Forse la discoteca: Lepore questa sera è tornato alla carica, di nuovo in discoteca; attendiamo con ansia l’alba per dare un’occhiata al sedile anteriore della sua Mustang.

Las Vegas, dal nostro inviato Gianvito Rubino
IPC@WSOP2010 © Riproduzione vietata

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari