Sunday Million day 2: in gioco restano 27 giocatori, Lorenzo Sabato eliminato in bolla! | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 4 Giu 2013

|

 

Sunday Million day 2: in gioco restano 27 giocatori, Lorenzo Sabato eliminato in bolla!

Sunday Million day 2: in gioco restano 27 giocatori, Lorenzo Sabato eliminato in bolla!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Sono rimasti solo in 27 al Sunday Million di PokerStars, dopo che al day 2 si erano presentati all’appuntamento 1350 giocatori sopravvissuti alla prima giornata.

A guardare tutti dall’alto verso il basso è “lucia_raise” che mette da parte uno stack impressionante di oltre 9,4 milioni di chips.

Più distanziati gli altri giocatori: “marioli8” e “Doyle_Colo” seguono rispettivamente in seconda e terza posizione, staccati di circa 2,5 milioni di gettoni dal chipleader. Poco più indietro “piu’EV“, nickname già noto per i successi ai tavoli Cash Game all’inizio del 2012.

Durante il day 2 era atteso lo scoppio della bolla: a ridosso della zona premi si arrende Lorenzo “bovediroma” Sabato che abbandona il torneo a mani vuote.

Centrano la zona ITM players come Giovanni “gioriz” Rizzo, Tommaso “realmouton” Franchi, Salvatore “Carlnothon” Sproviero e Antonio “A.Bernaudo” Bernaudo.

Oggi si ritorna in gioco per il Final Day: i 27 palyers si sono garantiti un premio minimo di ormai 3.200 euro, ma il vero e unico obiettivo rimane quel primo posto che vale 205.119 euro.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Di seguito il chipcount dei 27 player rimasti:

million-27left

Questo il payout riservato al final table:

payout_final_table

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari