Friday, Oct. 18, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 15 Lug 2013

|

 

DEEP Sunday Master: vince “Thorneo”, Donato De Bonis è il runner-up!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

DEEP Sunday Master: vince “Thorneo”, Donato De Bonis è il runner-up!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Un field di 464 giocatori si è presentato per il DEEP Sunday Master del circuito Active Games (PokerYes, BetPro) per un montepremi garantito di 50.000 euro.

Il primo posto è andato a “Thorneo” che porta a casa un premio di 11.750 euro, dopo aver superato in heads up Donato “twilight86” De Bonis che, come runner-up, dovrà “accontentarsi” di un premio di 7.500 euro.

Sul gradino più basso del podio si piazza “muzziair” per un payout di poco inferiore ai 5.000 euro.

Medaglia di legno, inoltre, per Davide “DJdaveEN” Nutarelli per un premio di 3.500 euro.

Marcello “Cavendramin” Miniucchi si impone al decimo posto, ma tra i giocatori che centrano la zona ITM troviamo anche Jackson “DJackMpkr” Genovesi, Dario “Trazaman” Amato e  Luigi “IHave2giveUp” Curcio.

Di seguito il payout del tavolo finale:

payout

Nel Sunday High Stakes si impone “andreapuppa” dopo aver superato un field complessivo di 120 players, aumentando così il proprio bankroll con una vincita di 7.500 euro

L’ultimo ad arrendersi è stato “callmeifuwan” per un payout di 5.000 euro, mentre al terzo posto troviamo Jacopo “Pwned” Delle Foglie che conquista 2.975 euro.

Una posizione più giù si classifica Dario “dariobonzo” Nittolo che intasca un premio di 2.225 euro.

Questo il payout del tavolo finale:

payout_hr

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari