Wednesday, Feb. 28, 2024

Poker Online

Scritto da:

|

il 13 Gen 2011

|

 

Tutti i SuperNovaElite di PokerStars!

Tutti i SuperNovaElite di PokerStars!

Area

1.000.000 di Vip Player Point, sono questi i punti necessari per riuscire a raggiungere l’invidiabile status di Super Nova Elite su PokerStars. Un’impresa davvero difficile e che di un impegno fuori dal comune ai massimi livelli di gioco della room.

Eppure quest’anno sono stati ben 30 i giocatori che hanno raggiunto questo livello, tra di loro ovviamente, anche volti noti che fanno di questo gioco un lavoro da professionisti, quali Simone Ruggeri, Alfio Battisti, Luca Moschitta, Antonio Tarantino e la prima donna in europa che abbia mai raggiunto il SNE, Giada Fang.

Come si arriva ad avere nel proprio avatar le Sei Stelline lo abbiamo detto, bisogna accumulare almeno 1.000.000 di VPP, ovvero i punti che si ottengono giocando i vari tavoli su PokerStars (proporzionali alla rake pagata ovviamente). Un volume di lavoro davvero notevole, che però porta tanti benefici economici.

Quali sono questi benefici? Perchè ci si ostina a rischiare il proprio bankroll per raggiungere lo status SNE? La risposta è semplice. Perchè conviene.

Per cominciare ci sono le “milestone“, ovvero delle tappe intermedie tra lo status “Supernova” (raggiunto a 100.000 VPP) e appunto quello SNE. Circa ogni 100.000 VPP, infatti, si ha diritto a riscattare un ulteriore Bonus Cash che va dai 150€ del primo step, agli oltre 16.000€  totali se si “bruciano” tutte le tappe per gli 800.000 VPP.

Avrà inoltre diritto a un ticket valito per un qualsiasi IPT live (escluso il gran final) e al costo di 1 solo FPP anche un bonus immediato in denaro dal valore di 14.000€. Inoltre è previsto uno sconto che varia dal 15 al 30% per l’acquisto, con questi bonus, di ticket per gli eventi live organizzati da Pokerstars, come gli EPT e gli IPT.

A conti fatti quindi raggiungere lo Status di Supernova Elite, escludendo le performance ai tavoli, fa guadagnare ai giocatori un totale di circa 86.000 euro + un ticket IPT.

Ma non è finita, al raggiungimento del SNE avremo inoltre la possibilità di avere un moltiplicatore FPP del 400% (ovvero riceveremo 5 FPP per ogni VPP guadagnato), che consentirà una rapida crescita dei nostri punti spendibili nello shop per ulteriori bonus e premi.  Peraltro chi è SNE avrà uno spazio tutto suo nello shop con articolo escusivi per lo status, compresi i bonus ricompensa.

Insomma sono tanti i motivi che hanno spinto questi 30 bravissimi giocatori a fare le ore piccole sui tavoli della room con la picca, senza contare poi il blasone che un traguardo del genere può portare anche per possibili sviluppi futuri di sponsorizzazione.

Vediamo allora chi sono questi player, in una lista che per chi è abituato ai tavoli online, sarà composta da nomi molto conosciuti.

Ecco la lista dei Supernova elite di Pokerstars del 2010

  • Vito “w1llyss” Barone




Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Mattia “Mattia001” Dal Dosso



Alessandro “Cippino1” Meoni



Daniele “small-lea” Oliveri



Matteo “84KAKA84” Vignoli




Emanuele “Nikking666” Di Domenico




Alfio “aLFioSn0b” Battisti




Simone “S.Ruggeri” Ruggeri




Antonio “HoldemDBoss” Tarantino




Alessandro “nektarine16” De Michele




Claudio “clapagano” Pagano




Domenico “domingo32” Iannone




Luca “L.Moschitta” Moschitta




Giada “CatSniper84” Fang




Paolo “salsa-vb” Luini




Alessandro “Zambo1903” Zamboni




Andrea “Cafo1” Stirparo




Alessandro “Alexter1” Licci



Simone “cactus20” Di Marino



  • Actaru5
  • frngpp
  • Utens31
  • boshGT
  • dr.cox88
  • cekinthedark
  • Stephane84
  • ombrerosse
  • ..spigole..
  • Ivano “4OfaKINGbud” Medagli
  • luk@leo

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari