Tuesday, May. 24, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 24 Gen 2012

|

 

Zoom Poker su Pokerstars

Zoom Poker su Pokerstars

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Su PokerStars sarà annunciata a breve una “versione veloce” del poker: prenderà molto probabilmente il nome di “Zoom Poker” e da quanto si apprende dai rumors la fase di sviluppo è ormai terminata e a febbraio si dovrebbe partitre con la fase di “beta testing”.

La notizia balza direttamente dal forum TwoPlusTwo dove alcuni utenti hanno provato a dar seguito ai rumors ed hanno deciso di contattare direttamente il supporto di PokerStars per chiedere maggiori dettagli o semplicemente per trovare qualche conferma.

Così l’utente “redbox11” ha condiviso con l’intera community la mail di risposta ricevuta da PokerStars. Ecco la loro risposta: “Grazie per la Sua e-mail. Sono felice di confermare che PokerStars sta sviluppando un prodotto per il “poker veloce”.

Dovremmo essere pronti per il lancio del test pubblico a Febbraio 2012. In questa fase non posso fornire ulteriori dettagli, ma restate sintonizzati per ulteriori novità. Se c’è qualche altra cosa che potremmo fare per voi, non esitate a contattarci”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Del resto, anche qui in Italia, avemmo qualche conferma da Giulio Astarita, manager di Pokerstars.it, che si sbilanciò, non più di 3 mesi fa, quando affermò: “Non è un segreto  che una versione di poker “veloce” è in fase di sviluppo da un po’ ”.


Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari