Thursday, Oct. 24, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 25 Gen 2019

|

 

Intervista a Samuel “Wheisenber87” Murer il vincitore dello Spin and Go da 120K su Pokerstars

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Intervista a Samuel “Wheisenber87” Murer il vincitore dello Spin and Go da 120K su Pokerstars

Area

Vuoi approfondire?

È ormai una abitudine di molti appassionati giocare gli Spin and Go e poter essere tra i fortunati a centrare il moltiplicatore massimo ritrovandosi a giocare all’improvviso per cifre da capogiro.

Questa volta è capitato a Samuel Murer: con il nick ‘wheisenber87’ il ragazzo veneto è infatti il vincitore dello Spin and Go da 120.000€ di montepremi uscito su Pokerstars.it i giorni scorsi.

Ecco cosa ci ha raccontato Samuel.

 

Partiamo dalle presentazioni Samuel, quanti anni hai e da dove vieni?:

“Ciao mi chiamo Samuel vengo da Santa Giustina in provincia di Belluno in Veneto, ho 31 anni e faccio l’operaio in fabbrica per una ditta di occhiali.”

Quando hai iniziato a giocare a poker e come è nata la tua passione?:

“Beh è nato tutto quasi 10 anni fa, dopo le prime volte mi è piaciuto quindi ho continuato a giocare fino ad oggi senza però prenderlo troppo sul serio fino a un anno fa diciamo.”

A tal proposito quanto spesso giochi gli Spin and Go e che schedule segui?:

“Da più o meno un anno sto giocando più seriamente. Faccio circa 1500 Spin and Go al mese, fino a un mese fa giocavo su iPoker, ora sono passato su PokerStars e gioco con Pokermagia. Ho in programma nel prossimo mese di passare agli Spin da 25, o in generale di iniziare a mixare i 25 e i 10.”

Andando allo spin vincente: cosa hai provato appena hai visto il moltiplicatore? Qual è stata la tua prima reazione?

“Guarda la primissima sensazione che ho avuto era di incredulità, pensavo quasi di aver aperto per sbaglio uno spin a soldi finti. Poi ho iniziato a contare gli zeri e sinceramente ho iniziato un po’ a tremare.”

Hai avvertito quindi la pressione del payout, questa ha influito sul tuo modo di giocare lo Spin?

“Guarda io non la chiamerei pressione piuttosto diciamo una lucida agitazione, non mi sono fatto condizionare l’ho giocato come fosse un normale 2x in verità.”

Invece sui tuoi avversari al tavolo cosa ti senti di dire, erano a un buon livello?

“Con la quantità di mani giocate non credo di poter esprimere una opinione giusta. Diciamo che per quel poco che ho visto credo fossero dei giocatori occasionali ma non mi sento di giudicarli.”

Appena ti sei reso conto di aver vinto cosa hai fatto?

“Ho esultato, urlato chiaramente e forse ho dato una scarpata a qualcosa. L’emozione più che all’inizio è arrivata proprio alla fine. In realtà non ho mai pensato ai 10.000€, sono abituato a giocare tanti Spin&Go e ho da subito pensato di vincerlo con decisione.”

Cosa hai fatto subito dopo la vincita, a chi lo hai detto?

“L’ho subito detto a parenti e amici, l’ho scritto sulle chat di Pokermagia non ho pensato minimamente di tenerlo nascosto diciamo, poi dopo sono andato a lavorare normalmente.”

Hai gia fatto cashout? Sai già come userai i soldi della vincita?

“Ho subito fatto cashout, parte della vincita andrà per il mutuo della casa, poi non so credo di darmi un premio, magari una vacanza. Col tempo valuterò come investire.”

Lato poker che impatto avrà sul futuro?

“Nell’immediato la vincita mi ha motivato a fare meglio e mi ha spinto a migliorare, non mi fermerò di certo.”

Come hai detto fai l’operaio e quindi conosci bene il valore del lavoro, il tuo obbiettivo è traslare e passare al poker full time?:

“L’idea è quella ovviamente, poi non so cosa succederà, per ora è un anno che sto dietro a questi ritmi.”

Dal punto di vista umano hai dimostrato una grande forza morale e molta sicurezza sui tuoi mezzi partendo dalla tua umiltà: cambierà da adesso il tuo modo di vedere il poker?

“Ti ringrazio delle belle parole, diciamo di no nel senso che sono abituato agli alti e bassi, so bene come funziona il poker sotto questo punto di vista, la vincita non ha cambiato le mie opinioni.”

Cosa diresti ai giocatori di Spin and Go che vogliono raggiungere il tuo livello?

“Non voglio dilungarmi molto sul lato tecnico, dico una cosa importante: guardate i risultati sul lungo periodo, non fatevi abbattere dalle sconfitte, anche i più forti perdono.”

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari