Recensione libri – Inside Poker Mind di Feeney/Sklansky | Italiapokerclub

Tuesday, Mar. 31, 2020

Strumenti

Scritto da:

|

il 6 Apr 2010

|

 

Recensione libri – Inside Poker Mind di Feeney/Sklansky

Area

Vuoi approfondire?

John Feeney è un appassionato di Poker, ma per anni ha seguito il gioco come giornalista per la rivista Poker Digest e ha anche un dottorato di ricerca in psicologia clinica. Feeney oltre ad avere una grande esperienza pratica nel Texas Hold’em Poker è soprattutto un grande esperto degli aspetti psicologici alla base del gioco. Nel libro “Inside Poker Mind” fa una raccolta di saggi e pensieri sul poker e sulla gente che lo gioca.

Il  libro è diviso in cinque sezioni: si parte con una breve introduzione, si parte con alcune sezioni in cui l’autore illustra una serie di punti, definiti “punti tecnici“. Queste sezioni coprono una vasta serie di soggetti parlando dei giocatori che giocano troppe mani, di alcuni casi specifici del Texas Hold’em e analizzando molti dei principali “tells”.

Nella seconda parte del libro Feeney passa ad analizzare i “Concetti Generali del Poker” con particolare attenzione ai concetti strategici: analisi del gioco contro i maniaci, del gioco contro giocatori che leggono bene le mani e strategie generali applicabili nel gioco a vari livelli.

La terza parte del libro intitolata “Poker ed emozione” è quella in cui l’autore passa ad implementare molte tecniche della psicologia ai giocatori di Poker: qui si parla di terapie specifiche per giocatori, di analisi dei momenti di Tilt ed altri concetti derivati dal mondo della psicologia.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nelle successive due sezioni del libro Feeney passa ad analizzare concetti generali come il concetto di rischio e il rapporto rischio/ricompensa nella vita e nel gioco, gli effetti e le influenze della letteratura sulla qualità del gioco e altri saggi generali in cui potrete trovare un misto di psicologia e filosofia per giocatori di Poker.

Il libro nel complesso risulta una lettura molto interessante, ma in effetti non è pensato per aumentare e migliorare le vostre competenze tecniche, molto interessanti invece sono gli aspetti strategici con saggi di buona qualità che potranno stimolare in voi molte riflessioni sull’approccio generale al gioco. Nel complesso un buon libro indicato soprattutto a coloro che iniziano a giocare o che hanno raggiunto un livello intermedio.

Il libro che si avvale della collaborazione e consulenza di  David Sklansky sarà presto disponibile in italiano edito da boogaloopublishing.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari