Thursday, Oct. 24, 2019

Scritto da:

|

il 1 Lug 2010

|

 

Giornata di Relax

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Giornata di Relax

Area

Las Vegas e le World Series non sono soltanto tavoli da gioco, chip e tornei estenuanti; c’è anche il sole, il caldo, le piscine e una villa stupenda a disposizione. In particolare oggi quasi tutto il Team Sisal è “impegnato” fra jacuzzi e vasche: c’è di tutto, e la scelta è solo questione di gusti.

Dopo qualche ora, una banana, tre more e qualche pezzo di carota scroccato da Wegher, mi è venuta fame; nel frigo ho trovato il Bacon, analogo alla nostra pancetta, che però si mangia cotto. Ho provato a mangiarlo crudo, e avevo abbastanza fame da riuscirci, poi Marco mi propone di scaldarlo quindi si va di calorie con pranzo americano.


A stomaco pieno si nuota meglio, o meglio, si nuota con lo stomaco pieno.

Marco si fionda nella Jacuzzi insieme a Maurizio Guerra, un bel massaggio per digerire.

Invece Galb e Giorgio preferiscono restare stesi sotto il sole.

Il pezzo forte della villa è davvero l’esterno, impagabile essere qui con 40 gradi e un costume da bagno; c’è spazio per tutti e per tutto, il party sarà magnifico.

In questo momento sono le 17.30 ora locale, e la temperatura è perfetta.

Del resto, ieri sera ho fatto il bagno quando il sole era già tramontato.

Fa davvero caldo perchè siamo nel deserto, l’unica differenza col Sahara è che qui abbiamo quattro mura intorno.

E la piscina.

E che piscina.

C’è addirittura una spiaggia artificiale all’interno della villa!

Capitan Alioto dovrebbe essere già ai tavoli da gioco, invece probabilmente entrerà nel secondo livello perchè ora, che il torneo è iniziato già da trenta minuti, è impegnato a fare un gavettone a Maurizio; notate con che destrezza e astuzia sguscia fra le palme, prende la mira e colpisce…

…mentre Giorgio Miconi distrae la vittima.

E dopo il danno, Dario sbeffeggia il compagno di squadra!

Real fun!

Las Vegas, dal nostro inviato Gianvito Rubino
IPC@WSOP2010 © Riproduzione vietata

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari