Gianni Giaroni anche quest’anno alle WSOP – Video intervista | Italiapokerclub

Thursday, Apr. 2, 2020

Scritto da:

|

il 3 Lug 2010

|

 

Gianni Giaroni anche quest’anno alle WSOP – Video intervista

Gianni Giaroni anche quest’anno alle WSOP – Video intervista

Area

Vago per i corridoi del Rio a caccia di spunti per un pezzo di colore e sento una voce familiare: “Ti vgnò anca te?”. Per  chi non è bolognese traduco: “Sei venuto anche tu?”. La voce è quella di Gianni Giaroni che ha deciso di essere alle WSOP anche quest’ anno.

In realtà era molto tentennante, perché quando ci sono i mondiali di calcio lui è impegnatissimo a fare le sue redditizie scommesse, però alla fine è qui. Non abbiamo tempo di dilungarci in chiacchiere perché in pochi minuti riparte il 2500 dollari no limit freezout al quale sta partecipando e, allora, giusto il tempo di chiedergli come è messo.

Ma come vuoi che sia messo? Ci son duemila persone, ti dan delle fiches e le giochi…”, mi dice con la sua consueta franchezza. Percepisco che si sente più forte degli altri e io continuo a pensare che lo sia, soprattutto preflop. Una volta scese le prime tre carte sa, ovviamente cosa fare molto bene ( i risultati parlano chiaro ) ma la sua forza è sapere prima in quali mani entrare.

Cerca il risultato anche qui negli States, però, come l’anno scorso, sono certo che ne verrà fuori con il cash: che non darà popolarità ma lo farà tornare sotto le due torri con il portafoglio pieno. Secondo me la sua vera libidine è far vedere a tutti quelli che lo criticano che lui vince e gli altri parlano e, per ora, non voglio dire che sia così, perché anche alcuni di questi sono vincenti, ma ci siamo vicini.

Purtroppo cominciano ad essere molti quelli che non lo salutano più, o, se preferite, quelli che non saluta più: questo accade perché lui è abituato a dire le cose in faccia. E, sia ben chiaro, come tutti quelli che dicono delle cose ogni tanto ne può dire di sbagliate.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Mi piacerebbe mettere a tavola Gianni con questi professionisti e vedere se ci fossero le condizioni per un chiarimento: sarei ben lieto di fare il “moderatore”. E’ tempo di tornare non a tavola ma al tavolo e il “Prof” mi saluta così: “Ho deciso che sei una delle due o tre persone a cui dico ancora qualche cosa, con gli altri non ci parlo neanche!”. Per me è una consacrazione.

Ecco l’intervista

httpv://www.youtube.com/watch?v=EyieJKFfuJw

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari