Sunday, Oct. 20, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Mar 2012

|

 

Goldbet Open: un finlandese sul trono, nel giorno dei record

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Goldbet Open: un finlandese sul trono, nel giorno dei record

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Il gelo scandinavo investe la torrida Malta: il finlandese Talio Sissonen domina il day1a di uno di quei tornei destinati a fare la storia del poker del Casinò Portomaso.
Il Goldbet Open si popola di 295 partecipanti destinati, dicono le voci, a confermarsi anche nella giornata di domani per 550 euro di buy in e un premio di 250.000 garantiti.

Un field molto eterogeneo fatto di tanti pro, a cominciare da quelli di casa e moltissimi giocatori occasionali attirati qui dal buy in molto accessibile e da una struttura degna dei più blasonati EPT.

A fare gli onori di casa l’intero team Goldbet al gran completo con Walterino Treccarichi, Sal Castorina, il trittico delle meraviglie Rinaldi, Mazzia e Isaia, l’avvocato Max Rosa, Antonio Failla, Armando Graziano e Federico Cipollini.

E ancora molte altre facce da pro come Giuseppe “Misonoilluso” Pipino tornato a calcare le scene importanti del panorama italiana, o la temibile scuola di coaching IQ4Poker capitanata da Riccardo D’Errico e Nicola Pegoretti, il clan dei baresi con Gianluca Mattia e Niki “Lungomare” Ricciardelli, RoomBet con Gas Triolo e Giorgio Silvestrin.

Chiude il quadro, il pro più in forma del panorama italiano attuale: un Andrea Dato che vola a Malta in cerca dell’ennesimo successo.

La chip leading del finlandese è una di quelle devastanti, in grado di massacrare un tavolo con colpi al limite dell’assurdo come quando chiama con coppia di sei l’allin di un pari stack (stiamo parlando di 100.000 fiches su average 38.000) su board 38T4 rainbow. L’avversario è sconcertato mostrando il bluff totale con AQ. Il colpo regge anche sul river e Sissonen occupa una prima postazione che non mollerà fino alla fine del torneo.

Poche sbandate per lo scandinavo, ma qualcuna la paga davvero cara, consegnando una buona fetta di stack al nostro avvocato Max Rosa che approfitta di un trips al turn per recuperare posizioni nel chipcount.

Sembrava un ottimo torneo anche per Niki Ricciardelli, salendo ai primi posti della classifica di giornata fin dai primi livelli di bui. “Lungomare” prima triplica lo stack, poi perde quasi tutto giocando un colpo preflop contro un avversario che pusha 60.000 fiches con AK, Ricciardelli è costretto al call e il flop volge dalla parte dell’oppo, compromettendo definitivamente il torneo del barese.

Va male anche ad Antonio Scalzi, che addirittura è il primo out di giornata, quando l’avversario decide di pushare 30.000 pezzi su un piatto da 3.000. Scalzi ci pensa, poi decidere di mettere con un middle set, l’oppo mostra top set e per Antonio Scalzi il torneo finisce dopo soli 10 minuti.

Niente da fare per il napoletano Failla e per Armando Graziano: entrambi sono accumunati da un’esagerata aggressività che in questi tornei è molto meglio dosare se non vogliamo incappare in errori clamorosi come quelli di “Assocapitoli” Graziano che chiama con Donna carta alta convinto che l’avversario non abbia nulla in mano, e che getterà le carte nel muck al solo pronunciare il “call”. La lettura di Graziano è perfetto, l’avversario non ha nulla di nulla, però non getta le carte e vince il piatto con Q carta alta, ma con un kicker migliore di quello di Armando Graziano.

La giornata dei record si chiude al 10° livello di gioco con 106 players ancora in gara, e un day1b alle porte in grado di sbaragliare ogni aspettativa.

Chipcount:

  1. sissonen ville tapio 399.700
  2. rosa max 306.200
  3. pacenza scipione 264.600
  4. mandriota vincenzo 262.300
  5. larsson jonas 262.300
  6. agrello maurizio 229.700
  7. lo prieno ettore 224.000
  8. tedeschi pietro 219.700
  9. villalba salvatore 208.500
  10. treccarichi walter 177.000

Seguici a partire dalle 14 e 30 su ItaliaPokerForum

httpv://www.youtube.com/watch?v=whHowjw6SyI

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari