Sunday, Oct. 20, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 3 Mar 2012

|

 

Goldbet Open – Fabio Buongiorno in testa nel Day 1B

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Goldbet Open – Fabio Buongiorno in testa nel Day 1B

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Mancavano solo i qualificati. Per farla breve coloro che non hanno avuto bisogno del re-entry per passare al Day 2, in quanto riusciti a continuare il torneo alla prima mossa. Tutti gli altri, bustati ieri, hanno riprovato a imprimere il loro nome nel torneo, utilizzando il secondo ed ultimo ticket disponibile.

Daniele Mazzia, Armando Graziano, Salvatore Castorina, Gianluca Marcucci, Andrea Dato, Gianluca Mattia. Tutti hanno riprovato a conquistare un Day 2 degno di nota, ma non sono riusciti nell’intento della qualificazione. Gaspare Triolo, Francesca Pacini, Marco Bognanni e Tony Sanguedolce sono invece i nomi di coloro che si sono guadagnati un posto in paradiso.

“Prima volta” per Dario Sammartino ed Eros Nastasi, ma solo il player campano è rimasto con le chips davanti al tavolo. Al termine degli undici livelli di gioco, in testa troviamo il player di Ostuni Fabio Buongiorno, forte dei suoi 290.000 pezzi. Chiude alle spalle del super finnico Ville Sissonen e Max Rosa, veri mattatori di questa prima due giorni di torneo.

Stranieri che comunque continuano a far paura anche nel secondo giorno di torneo, con l’ormai famoso Damir Horozic, mattatore nel bene e nel male dello scorso Betpro Live. Il player che si carica a suon di rum e cola vola nel count settando i jack’s contro Anna Kournikova dell’avversario italiano, e chiude il torneo a metà classifica senza troppo strafare.

Tornando a Buongiorno comunque, il suo torneo è decollato proprio in zona cesarini, quando i suoi assi hanno dominato senza troppi problemi le gioie di altri due player, finiti nel colpo con Q-Q e K-Q. Solo un piccolo sussulto sul turn, ma a cinque carte viste il player pugliese ha portato a casa un grandissimo piatto. All’ultima mano di giornata poi la ciliegina sulla torta, quando ha incamerato un grandissimo piatto in bluff contro un giocatore maltese.

Il day1 B è stato anche il giorno di un nuovo esperimento per ItaliaPokerClub: il nostro Enrico Marchetto, aka PatBateman, ha partecipato al torneo per poterlo raccontare dall’interno seguito dalle telecamere di IPC in una sorta di reality pokeristico. L’inizio è stato dirompente con un’ascesa nei primi livelli al doppio dell’average. Poi complici qualche mano sbagliato e qualche forzatura nel gioco, il buon Pat è progressivamente sceso nel chipcount fino a chiudere a 26.800 fiches, ben sotto l’average.

Appuntamento alle ore 13.00, con il Day 2 del Goldbet Open. Seguilo con noi su Italiapokerforum!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari