Saturday, Sep. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Mar 2012

|

 

Dario Sammartino, uomo bolla del Goldbet Open. Bene Isaia e Max Rosa

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Dario Sammartino, uomo bolla del Goldbet Open. Bene Isaia e Max Rosa

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Il poker live gioca brutti scherzi qui al Goldbet Open di Malta. Sembrava essere il torneo di Dario Sammartino, con una chip leading di metà giornata davvero incontrastata accumulando piatti su piatti e mettendo a ferro e fuoco i tavoli di un torneo che approda al day con 242 superstiti su 653 partecipanti.

DARIO
Sembrava. Perché poi Dario comincia a perdere dei colpi irreali fino a quando a ridosso della bolla non le mette tutte in mezzo contro un avversario, più corto di lui, che decide di giocarsi il torneo con A7, Sammartino sfodera il suo Anna Kournikova per un piatto che vale il comando del torneo.

10 al flop che spegne le speranze del napoletano.
Qualche mano dopo al grido di “io non posso foldare” repusha la tribet di un giocatore con più fiches di lui ma il call è istantaneo: Sammartino coppia di 5, l’avversario coppia di K, Dario è l’uomo bolla del Goldbet Open.

I PREMI
Il day2 manda a premio 54 giocatori decretando una prima moneta da 70.000 euro per il primo classificato. Allo scoppia della bolla sono parecchi i volti noti ancora in corsa per la prima piazza: Walter “Cesarino” Treccarichi sempre impegnato in tavoli complessi con uno straniero in posizione che gli ha dato filo da torcere per tutto il torneo ma sul quale, alla fine ha saputo imporsi chiudendo a 275.000

 

ALESSIO ISAIA
Altro superpro di GoldBet ad approdare al day3 è Alessio Isaia. Anche lui vittima di alcuni scoppi assurdi, anche lui che perde un piatto enorme a ridosso della bolla quando si scontra preflop con un avversario che mostra una coppia di 7, estremamente svantaggiata contro i Cowboys del “Fabbro”. Il board consegna il tris all’avversario e, come solito, il buon Alessio non fa una piega, nemmeno quando gli amici del fortunato giocatore siciliano invadono i tavoli per festeggiarlo.
Il Fabbro non demorde e chiude la giornata con un onorevole stack di 328.000, leggermente sotto l’average.

L’AVVOCATO
Non è passata nemmeno una settimana dall’ottimo piazzamento del nostro Max Rosa al People’s Poker Tour che l’avvocato si ripresenta ai piani alti di un torneo. Stavolta gioca in casa, nella stessa GoldBet che lo sponsorizza, e lui, da ottimo cliente, non tradisce le aspettative.
Gioca il solito poker molto solido, attento ed equilibrato, non disdegna della sana verve al tavolo, quando un avversario lo accusa di chip dumping. E fa intervenire il floorman a zittire il sospettoso player. Rosa approda al day3 con una dote di 435mila fiches.

CHI VI SCRIVE
Chi vi scrive è Enrico “PatBateman” Marchetto. Ed ero anch’io nel field oggi continuando quell’esperimento, “Poker Diaries”, che mi ha portato a partecipare al torneo raccontandolo dal suo interno. Oggi ho raddoppiato subito poche mani dopo lo shuffle per poi giocare uno dei peggiori poker mai giocati in vita mia. Cbettando qualsiasi flop, forzando inutilmente della mani e valuebettando da sotto…mi sono decisamente meritato l’out.

httpv://www.youtube.com/watch?v=JnGk5ttjqYc&list=UUSu2fhDaDKrxpuy_rkdbZ6g&index=4&feature=plpp_video

A DOMANI
L’appuntamento è per domani, alle ore 14 per il day3 che decreterà il final table del GoldBet open, al Portomaso di Malta.

1 sacchi daniele 1212000 6 6
2 buongiorno fabio 1000000 5 5
3 di stasio 2 giuseppe 960000 1 8
4 ruane sean joseph 950000 2 6
5 squillaci francesco 868000 6 4
6 sfameni mario 704000 3 6
7 carrascon mario 619000 6 8
8 turrisi vincenzo 524000 6 5
9 stellato 2 andrea 521000 3 7
10 cammisuli mirko 510000 4 5

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari