Friday, Apr. 12, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Gen 2013

|

 

IPT di Campione Day2 – E’ ancora Giuseppe Esposito il chipleader!

IPT di Campione Day2 – E’ ancora Giuseppe Esposito il chipleader!

Area

Vuoi approfondire?

36 alla meta. Il day2 dell’ Italian Poker Tour di Campione stringe il cerchio dei pretendenti alla vittoria a soli quattro tavoli ma nella casella del primo posto sembra non sia cambiato niente. E’ sempre Giuseppe Esposito infatti a ricevere l’intervista di fine giornata come il primo della classifica provvisoria. E lo fa in maniera netta come nella prima occasione, seguendo il suo rush con il sorriso dall’alto delle sue 657.000 chips (duecentomila in più del secondo).

Una giornata questa che ha segnato una vera e propria ecatombe di player, erano ben 180 allo shuffle up and deal iniziale, e sono sicuramente tanti ad aver preso la via dell’uscita con qualche rammarico. Così come in tanti potranno tornare a casa con la convinzione di aver fatto il possibile, fermati come spesso accade dalle decisioni della dea bendata.

E’ il caso per esempio di Alessandro Sarro, fuori nelle prime mani, che chiude il suo torneo vedendosi sorpassare il suo AK  che dominava l’avversario. O di Alessandro Pastura, più volte coolerato quest’oggi. E certamente anche di Marco Ricciardelli che cede nonostante una bellissima giocata al rush di carte dello svizzero Raz Friedrich. L’oscar della sfortuna però non possiamo che assegnarlo a Marco Rizzi, che si potrà ricordare questo IPT sia perchè il primo della sua speriamo lunga carriera, sia perchè lo conclude nello scomodo ruolo di uomo bolla dopo uno scoppio terribile del suo KK da parte di 99 che trova un colore runner runner.

Via ai premi dunque, dove perdiamo però in rapida successione una buona parte dei volti noti rimasti in gioco. Il vecchio/neo pro di Stars Alessandro De Michele apre le danze degli eliminati seguito dalla buona compagnia di Antonio Failla, Riccardo Lacchinelli, Max Pescatori, Italo Modena, Irene Baroni (che pur era riuscita a salire nei piani alti del chipcount proprio durante la zona bolla), Andrea Benelli, Gianluca Marcucci e Giorgio Bernasconi.

Tenere invece il conto delle bandierine di Massimo “Maxshark” Mosele sta cominciando a diventare difficile, che dovrà però tentare di aumentare il suo capitale residuo nel day3. Così come del resto anche Daniele Mazzia, Andrea Carini, Costantino Russo e Vito Planeta che lo precedono fino alla ventiduesima posizione del count.

Se la passano meglio invece altri grandi protagonisti di oggi. Federico Granara continua il suo buon momento di questi giorni e segue di poco in classifica un Rocco Palumbo in cerca di conferme per questo 2013 dopo l’annata straordinaria appena passata. Massimo Di Cicco rimane di poco fuori dalla top ten, in cui vediamo purtroppo parecchi stranieri che cercheranno di portare la Picca oltre confine. Un tentativo speriamo vano e che per ora continua come detto a vedere saldamente al comando Giuseppe Esposito, seguito da un Mattia Tagliavini che in questo Day2 ha domato il suo tavolo fin dalle prime battute.

Il day3 partirà come di consueto intorno alle ore 14:00 e dovrà rivelarci forzatamente gli ultimi otto di questa quinta tappa IPT, ovvero coloro che Lunedì potranno disputare l’ambito final table e giocarsi i 220.000 CHF di primo premio. Intanto riviviamo gli spunti di questa incredibile giornata nel nostro “Live Report” da Campione, con le news finali per il Side Event (sold out oggi), le parole dello sfortunato Marco Rizzi (uomo bolla), il racconto dei dieci terribili minuti per Irene Baroni e naturalmente l’ormai di casa Giuseppe Esposito chipleader odierno.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

LIVE REPORT – di Marco Fava e Luca Barbi

1 ESPOSITO GIUSEPPE 657.000
2 TAGLIAVINI MATTIA 472.500
3 LUBCZNSKI RAFAL 457.000
4 HELIN JOONAS 425.000
5 HAAPANIEMI SAULI 418.500
6 RAZ FRIEDRICH 415.000
7 STRAMACCI FABRIZIO 390.000
8 GATTO SIMONE 389.000
9 PETTA CIRO 375.000
10 FINOTTI ROBERTO 351.500

Payout

1 CHF 220,000.00
2 CHF 143,000.00
3 CHF 90,000.00
4 CHF 67,000.00
5 CHF 44,700.00
6 CHF 35,500.00
7 CHF 26,500.00
8 CHF 17,900.00
9 CHF 13,400.00
10 CHF 13,400.00
11-12 CHF 9,872.00
13-14 CHF 8,200.00
15-16 CHF 6,700.00
17-24 CHF 5,300.00
25-32 CHF 4,500.00
33-36 CHF 4,100.00
37 BLATTLER WALTER OUT 4.100 FR.
38 MURATORI MAURO OUT 4.100 FR.
39 DI GIACOMO CLAUDIO OUT 4.100 FR.
40 BACCAGLINI MARCELLO OUT 4.100 FR.
41 CALISTRI RENZO DAVID OUT 3.850 FR.
42 BERNASCONI GIORGIO OUT 3.850 FR.
43 MARCUCCI GIANLUCA OUT 3.850 FR.
44 BENELLI ANDREA OUT 3.850 FR.
45 BARONI IRENE OUT 3.850 FR.
46 PELLEGRINO PIETRO VITTORIO OUT 3.850 FR.
47 BONOMETTI DAVIDE OUT 3.850 FR.
48 BUZZANCA ENRICO OUT 3.850 FR.
49 PALAO ITALO OUT 3.700 FR.
50 MENAPACE DANIELE OUT 3.700 FR.
51 PESCATORI MASSIMILIANO OUT 3.700 FR.
52 GIUDICE SEBASTIANO OUT 3.700 FR.
53 LACCHINELLI RICCARDO OUT 3.700 FR.
54 FAILLA ANTONIO OUT 3.700 FR.
55 DE MICHELE ALESSANDRO OUT 3.700 FR.
56 CUOMO DANIELE OUT 3.700 FR.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari