Thursday, Jul. 25, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 23 Gen 2013

|

 

Andrea Dato, il miglior player italiano del 2012

Andrea Dato, il miglior player italiano del 2012

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

A Parigi si sono appena celebrate le premiazioni dei Global Poker Index Awards, nelle quali è stato assegnato il titolo di “Player Of The Year – Italy”.

Il miglior giocatore italiano del 2012, secondo il GPI, è stato Andrea Dato: il Pro di Glaming Poker, top player specialista di Cash Game, a fine 2011 ha deciso di dedicarsi anche ai tornei Live ed ha ottenuto grandissime soddisfazioni, con una collezione di piazzamenti in Italia ed all’estero davvero invidiabile.

La carriera

Da sempre immerso nel mondo dei giochi di carte grazie ai genitori, entrambi famosi giocatori di Bridge, Andrea Dato si appassiona prima a Magic: The Gatering (gioco che ha portato al poker tantissimi talenti, soprattutto dalla scuola romana) per poi scoprire il Texas Hold’em nel 2004, poco dopo la laurea con 110 e lode in Ingegneria alla Sapienza di Roma.

Prima con il Cash Game in formato Limit, ed in seguito specializzandosi nel No Limit ai tavoli 6-Max, “Datino” diventa un temutissimo regular del Cash online, affermandosi come uno dei migliori poker player italiani ancora prima che nascessero le poker room punto it. Nel 2008 abbandona la professione di ingegnere per dedicarsi a tempo pieno al poker, diventando di fatto un giocatore professionista.

Dopo anni di grinding online conditi da alcune “bandierine” Live, nel 2011 arriva un grande risultato: tavolo finale e terzo posto all’evento WSOP 1.500 $ NL Hold’em Triple Chance, seguito quasi immediatamente dalla sponsorizzazione con Glaming Poker!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il 2012 di Andrea Dato

“Datino” ha iniziato l’anno già in ottima forma, fresco di un quarto posto al WPT Venezia svoltosi a Cà Noghera nel dicembre 2011, al quale ha replicato migliorandosi ancora a poche settimane di distanza, con un terzo posto al WPT Venice Grand Prix nella sede storica di Cà Vendramin nel febbraio del 2012.

In primavera tre tavoli finali nei Side Events del circuito EPT, una bandierina alla tappa IPT di Sanremo, e finalmente la partenza per le World Series Of Poker di Las Vegas. Nella serie di tornei più importante del mondo Andrea Dato ha portato alta la bandiera tricolore, prima con un ottimo 12° posto nel 5.000 $ NL Hold’em, e poi con un altro piazzamento in dodicesima posizione in un torneo ancora più prestigioso: il durissimo 10.000 $ NL Hold’em 6-Max, poi vinto dal futuro campione del mondo Greg Merson.

Tornato in Italia con due bandierine a Las Vegas e una vincita di più di 110.000 $, il Pro di Glaming non si è fermato, e in occasione della seconda tappa IPT a Sanremo ha centrato un altro importante risultato arrivando al tavolo finale del Main Event per un quinto posto da 36.000 €!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari