Thursday, May. 26, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 9 Set 2013

|

 

“Isildur1” torna sui suoi passi e perde più di 1.000.000$ nel weekend

“Isildur1” torna sui suoi passi e perde più di 1.000.000$ nel weekend

Area

Ormai l’abbiamo capito: con Viktor “Isildur1” Blom non ci sono mezze misure. Se un giorno vince un milione è facile che il giorno dopo lo perda e viceversa. I swing del suo bankroll sono diventati così comuni come agghiaccianti per chiunque di noi abbia costruito qualcosa di simile a un bankroll partendo dagli abissi dei microlimit.

Cose del mestiere, probabilmente. In ogni caso quello che è vero e che dopo aver toccato quota cinque milioni di vincite nel 2013 a metà luglio, “Isildur1” viaggia ora a “solo” 1,7 milioni, il che significa che nell’ultimo mese e mezzo ci ha lasciato più di 3 milioni di dollari sui tavoli high stakes di Full Tilt.

E’ significativo che la maggior parte delle perdite di “Isildur1” quest’anno provengano dal NL Hold’em, mentre negli altri giochi le partite dello svedese sono state decisamente profittevoli. Precisamente nel NL Hold’em è dove Blom ha perso in questi giorni questa importante cifra.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il suo primo “benefattore” è stato Alex “IReadYrSoul” Millar, che fra il giovedì sera e il venerdì è riuscito a strappare a “Isildur1” fino a 771.000$ giocando 400$/800$ NLHE. Una grande parte di queste perdite derivano da un piatto in cui Millar fa doppia coppia con 27 (cose da pro) mentre Blom pusha in bluff al river con un draw mancato di scala. Questo era un piatto da 380.000$ e anche se la sessione è stata lunga, lo svedese non ha fatto altre che perdere soldi fino ad arrivare a quell’immensa perdita.

Ieri invece il suo primo rivale è stato “RookieNFL”, con cui ha giocato heads-up sempre NLHE su diversi tavoli. Contro di lui ha subito un cooler difficile da schivare: su un piatto tribettato è sceso un flop 98K con due picche. Cbet del suo avversario e call di Viktor. Turn: 8 di quadri, check di “RookieNFL” e bet di due terzi del pot di “Isildur1”. River: un ininfluente 5 di cuori e secondo check del suo opponente, mentre lo svedese pusha circa 83.000$ su un piatto di 75.000. Viktor doveva pensare di essere nuts con il suo A8 ma “RookieNFL” ha girato KK per un full-house devastante. Alla fine degli heads-up, Viktor aveva perso poco più di 54.000$.

Forse un po’ tiltato da questo monster pot è andato a scontrarsi con uno dei suoi “vecchi amici”, “SanIker”, che in solo cinque minuti era già in vantaggio di 158.000$, quasi tutti provenienti da una mano in cui Viktor pusha con second pair al flop solo per schiantarsi contro la scala floppata di “SanIker”. Anche se si sono messi d’accordo per fare “run it twice”, nessuna delle due combinazioni di turn e river ha aiutato “Isildur1”. La sessione è andata avanti finché lo svedese non ha perso in totale 239.000$, che uniti ai soldi di”RookieNFL” e a quelli lasciati a Millar lasciano una grossa ferita nel bankroll di “Isildur1”.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari