Monday, Mar. 18, 2019

Strumenti

Scritto da:

|

il 9 Mag 2014

|

 

Poker Sportivo n. 84 in edicola e sul tuo tablet!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Poker Sportivo n. 84 in edicola e sul tuo tablet!

Area

Vuoi approfondire?

E’ uscito il numero 84 di Poker Sportivo, l’unico periodico di poker nelle edicole italiane ora disponibile anche in formato ebook per dispositivi Apple e Android!

La copertina è tutta per Andrea Dato, vincitore del World Poker Tour al Festival del Poker di Venezia cui è dedicato uno speciale di 20 pagine. Come sempre l’uscita è ricca di contenuti esclusivi e interessanti approfondimenti che permettono a ogni giocatore di affinare il proprio bagaglio tecnico e teorico al livello dei migliori professionisti!

 

 – I grandi reportage del poker italiano

Il festival del poker di Venezia che ha visto Alessandro Minasi affermarsi al WPTN e Andrea Dato al WPT. L’Italian Poker Tour Saint Vincent vinto da Walter Treccarichi su Marcello ‘cavendramin’ Miniucchi. Il Re Mida Deep di Nova Gorica vinto dal sardo Luigi Conti. Il Tana delle Tigri di Praga che ha registrato l’affermazione di Gino Censori.
In ogni reportage, oltre alla cronaca dell’evento, trovi le mani più interessanti, le nostre interviste esclusive e i thinking process dei giocatori: non c’è modo migliore per vivere i grandi eventi live nell’ottica dei protagonisti!

 

– Niente WSOP per Dario Alioto

Per la prima volta dal 2006, il capitano del team pro Sisal quest’anno non volerà a Las Vegas per partecipare alle World Series. Un’assenza di quelle che pesano, visto che Alioto detiene il record italiano di tavoli finali WSOP: Dario ci spiega le ragioni della sua scelta collegandole all’attuale situazione di mercato, e butta giù qualche numero sulla convenienza delle trasferte oltreoceano per giocare live.

 

– Prevenire è meglio che curare

Lo psicologo di Poker Sportivo, dottor Emanuele Posa, illustra i risultati di una nuova ricerca che ha individuato i segnali di pericolo del gioco patologico.
Senza preconcetti di sorta l’interessante contributo presenta gli studi del neruoscienziato Guillame, che con i suoi collaboratori ha analizzato le reazioni del cervello umano davanti a un gioco rischioso. La conclusione? “Il giocatore d’azzardo patologico lo è a prescindere dal gioco o dai giochi con cui sceglie di vivere la sua patologia”.

 

– Poker After Dark

Il coach di Poker Sportivo Roberto “Il_Robo” Lombardi analizza due spot andati in onda nella trasmissione “Poker After Dark” di due anni fa, una delle stagioni più belle del programma con Tom ‘durrrr’ Dwan nel ruolo di mattatore incontrastato. Il primo spot vede Phil Ivey affrontare David Oppenheim. Nel secondo ‘King Phil’ incrocia le carte con Patrick Antonius. Livelli di pensiero in grado di allargare la mente di ogni giocatore.

 

– Quattro spot da analizzare

Torna l’appuntamento con le domande a risposta chiusa di Luca Biande. Ragionate sulle alternative possibili per scegliere la risposta corretta ed elaborare un thinking process da numero uno!

 

– I venti anni di Max Pescatori a Las Vegas

Sembra ieri, e invece sono già passati due decenni. Correva l’anno 1994 quando un giovane Max Pescatori prese armi e bagagli e dalla sua Milano si trasferì a Las Vegas in cerca di fortuna. ‘The Italian Pirate’ ci racconta come ha vissuto la città del peccato e come questa è cambiata nel corso degli anni.

 

– La ginnastica per la scrivania

Chi trascorre molte ore al giorno davanti alla scrivania costringe il corpo a lunghi periodi di inattività, spesso assumendo posture scorrette che vanno a ripercuotersi su schiena e collo. E’ però possibile adeguarsi: nel contributo vengono illustrati dei semplici esercizi distensivi che si possono eseguire seduti al pc per ridurre le tensioni di spalle e collo, tenere lontani i dolori lombari e, infine, migliorare la circolazione.

 

– E ancora:

Abbiamo bisogno di eroi di Giovanni ‘gioriz’ Rizzo;

“J” di Jack Bonora;

Il calendario con tutti gli eventi live in arrivo;

La Gazzetta del Poker con le ultime notizie dal mondo del Texas Hold’em, e molto molto altro.

 

 

Ricordiamo che puoi abbonarti a Poker Sportivo anche sul Vip Store di Pokerstars: bastano 2.700 fpp!

 

 



Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari