Thursday, Aug. 22, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 27 Mag 2014

|

 

“Poco poker, è stata una festa bellissima!” Il matrimonio di Giovanni Rizzo e Kara Scott raccontato da Bognanni

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

“Poco poker, è stata una festa bellissima!” Il matrimonio di Giovanni Rizzo e Kara Scott raccontato da Bognanni

Area

Vuoi approfondire?

È stata una festa bellissima”. Sono le parole con cui Marco ‘magicboxxx’ Bognanni ci inizia a raccontare quello che è stato il matrimonio dell’anno, almeno per quanto riguarda il poker italiano. Convolati a nozze Giovanni ‘gioriz’ Rizzo e Kara Scott, l’affascinante giornalista dello show d’oltreoceano ‘Poker Night Live’ nonchè commentatrice ESPN delle World Series.

I due avevano già manifestato l’intenzione di giurarsi amore eterno più di un anno fa, ma soltanto nella serata di sabato 24 maggio hanno finalmente coronato il loro sogno.

La cerimonia si è svolta vicino Corigliano, in Calabria, nella tenuta di famiglia di Giovanni che lì chiamano tutti ‘favella – spiega Bognanni –  intorno alle 18 è arrivato il funzionario del comune, Kara e Gio’ si sono scambiati gli anelli e poi è cominciata la festa. Abbiamo mangiato e bevuto tanto fino all’una – alcuni di noi hanno provato anche a seguire la finale di Champion’s League – poi siamo usciti fuori in un cortile immenso dove abbiamo continuato a bere (ride) e abbiamo ballato fino alle 3/3:30 sulla musica di un bravissimo pianista della Royal Albert Hall che era stato chiamato per l’occasione”.

matrimoniogioriz_location

La location

Un piacentino doc come Bognanni di certo si sarà trovato spiazzato ‘alle prese’ con un pranzo luculliano, come si è soliti fare al sud:

Cibo buonissimo e di prima qualità. C’era di tutto, carne e soprattutto pesce, vista la zona. L’80% dei prodotti proveniva dalla tenuta dei Rizzo. Ricordo una bufala enorme che era stata ammazzata la sera prima proprio per l’occasione. Si è mangiato veramente tanto e pensare che c’era gente che aveva partecipato anche alla festa prematrimoniale del giorno prima, nella masseria Torre Albidona”. A tal proposito, ecco uno scatto del menu che ci ha fornito lo stesso Bognanni:

Il menù

Il menù

Una serata di festa tra amici in una cornice suggestiva, con tanto divertimento e pochi momenti per il poker, come ha confermato lo stesso ‘Magicbox‘:

Si è parlato di poker soltanto perché durante la cerimonia si è ricordato di come Kara e Gio’ si sono conosciuti. Per il resto nulla. Tra 160 invitati totali, noi pokeristi eravamo davvero pochi e tutti invitati di Giovanni. Quelli di Kara erano più che altro stranieri, canadesi oppure di Brighton, dove lei ha vissuto per un po’. Oltre a me c’erano Daniele Amatruda, Eros Nastasi, Gianluca Trebbi e Armando Graziano. Gio’ però era stato chiaro: il poker non c’entrava nulla, noi eravamo lì come suoi amici”.

Noi della redazione ci uniamo in coro agli auguri di una felice vita di coppia a Giovanni e Kara, sperando di ritrovarli al più presto anche ai tavoli da gioco!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari