Saturday, Jul. 20, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 29 Ott 2014

|

 

Operazione riuscita per Mike Matusow, Phil Hellmuth rassicura i fans di ‘The Mouth’

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Operazione riuscita per Mike Matusow, Phil Hellmuth rassicura i fans di ‘The Mouth’

Area

La notizia relativa ai problemi di salute di Mike Matusow ha sicuramente scosso tutti gli appassionati di poker, oltre agli amici del noto giocatore americano e i suoi colleghi al tavolo verde.

Mike era tornato alla ribalta, anche se con altre vicende per nulla legate al poker, visto che era in ballo una scommessa tra lui e Ted Forrest in merito alla perdita di peso da parte di quest’ultimo. Ma gli ultimi avvenimenti hanno sicuramente reso questa side bet un evento marginale nella vita di Matusow.

I fan di Matusow possono comunque tirare un sospiro di sollievo, visto che nei giorni scorsi sono arrivati degli aggiornamenti molto incoraggianti sulle condizioni di ‘The Mouth‘, che è stato costretto a ricorrere a un’operazione chirurgica per i suoi problemi alla colonna vertebrale. L’operazione sembra perfettamente riuscita, dopo aver registrato più di una complicazione.

A rendere note le ultime notizie positive sulla salute di Mike Matusow ci ha pensato un suo grande avversario, ma soprattutto un grande amico come Phil Hellmuth, che su Twitter ha diffuso gli aggiornamenti successivi all’operazione subita da ‘The Mouth‘.

Come si può leggere dal tweet di ‘The Poker Brat‘, Mike Matusow tornerà presto a muoversi in totale autonomia. C’era infatti il rischio che potesse restare paralizzato, visto che dall’operazione era emerso che uno dei dischi della sua colonna vertebrale era più sporgente rispetto agli altri, tale da rendere necessario il ricorso alla chirurgia per risolvere il problema.

Finora Matusow non ha rilasciato alcuna dichiarazione, nè ha twittato in merito alle proprie condizioni di salute: i suoi unici “segni di vita” su Twitter riguardano alcuni retweet sulle World Series of Bowling attualmente in corso negli Stati Uniti, e che evidentemente tengono ‘The Mouth‘ incollato alla TV.

La cosa più importante, ovviamente, è che Matusow stia bene: il poker, se tornerà, verrà dopo.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari