Friday, Mar. 22, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 1 Dic 2014

|

 

Marco Ruggeri porta a casa il Sunday Master, Cristiano Guerra runner up nell’Explosive High Roller

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Marco Ruggeri porta a casa il Sunday Master, Cristiano Guerra runner up nell’Explosive High Roller

Area

Vuoi approfondire?

Ancora una domenica particolarmente ricca di eventi e di migliaia di euro nei tornei domenicali disputati sulle poker room di iPoker (Netbet, Paddy Power, Sisal, Titanbet, William Hill Italia) e Active Games (GDpoker e PokerYes).

Volti più o meno noti del mondo degli MTT online si sono dati battaglia, e non mancano i risultati di rilievo. Vediamoli subito.

 

Explosive Sunday iPoker – 30.000 euro garantiti

Questa volta il torneo targato iPoker da 100 euro di buy-in ha sfondato il muro dei 200 iscritti, e tra questi sono ancora in 51 ad avere la possibilità di portare a casa la prima moneta da 6.450 euro. Attualmente, in testa al chipcount troviamo ‘Mo0v3s4ll1n‘, il quale conserva un netto vantaggio sui suoi immediati inseguitori, ovvero ‘suora‘ e ‘GHERARDOBA‘.

Più indietro alcuni tra i top regular che hanno partecipato al torneo e sono ancora in corsa, a iniziare da Armando ‘BrrrrSpina’ Spinelli decimo nel count. Più staccati Gabriele Lepore, Stefano ‘Maxsharkjr1‘ Mosele, Mattia ‘PROFULLTILT‘ Toscano, Umberto ‘D4v1Lm4n‘ Calabrese (che va a caccia del quinto Explosive Sunday dell’anno), Andrea Carini, Andrea ‘AnDrePuPPa‘ Sorrentino e Dario ‘dariobonzo‘ Nittolo.

screen_explosivesunday_1-12

Explosive High Roller iPoker – 10.000 euro garantiti

Come di consueto ai tavoli del torneo High Roller domenicale targato iPoker c’era l’elite: sui 63 partecipanti la vittoria finale è andata a ‘bentic‘, il quale ha portato a casa i 3.402 euro di prima moneta dopo aver sconfitto all’heads-up finale Cristiano Guerra. Terzo posto per ‘diabolik92‘ che precede Pasquale ‘1paco72‘ Plevano, mentre acciuffa per i capelli una posizione in zona ITM anche Umberto ‘D4v1Lm4n‘ Calabrese, giunto in nona posizione davanti, tra gli altri, a Gabriele Lepore (11°), Massimo ‘MAXSHARKK‘ Mosele, Enrico ‘Camosch‘ Camosci, Alessandro ‘aleppp‘ Gianelli, Roberto ‘STAMP0ITALIA‘ Vaira e i già citati Toscano, Sorrentino e Nittolo.

screen_explosiveHR_1-12

Deep Sunday Master Active Games – 30.000 euro garantiti

Ci sono volute nove ore di gioco per conoscere il vincitore dell’evento di punta della domenica targata Active Games. Si tratta di una vecchia conoscenza come Marco ‘4high20‘ Ruggeri, ex pro di Sisal che ha vinto la prima moneta da 7.500 euro dopo aver superato nell’heads-up finale ‘ILTIRANNO‘, il quale porta a casa 4.800 euro. Terzo gradino del podio per ‘b4druN‘ (3.675 euro per lui), mentre sfiora il tavolo finale Andrea ‘Omfgjoker‘ Carini, piazzatosi in decima posizione.

Quattordicesimo posto per Davide ‘DJdaveEN‘ Nutarelli, mentre Pasquale ‘1paco72‘ Plevano si piazza al diciannovesimo posto precedendo, tra gli altri Jackson ‘DjackMpkr‘ Genovesi, Claudio ‘Bertinotti‘ Daffinà e l’onnipresente Umberto ‘D4v1Lm4n‘ Calabrese, il quale ha aperto la zona ITM da ben 41 giocatori.

screen_sundaymaster-1-12

Amazing Sunday Active Games – 10.000 euro garantiti

Dopo aver sforato leggermente il muro delle cinque ore di gioco, ‘wally76‘ è riuscito a mettere le mani sul torneo e sulla prima moneta da 3.250 euro, dopo aver sconfitto nell’heads-up finale ‘ultras69‘, il quale deve “accontentarsi” di 2.150 euro. Terzo posto per ‘nobadrun88‘, mentre tra i top regulars italiani troviamo in zona ITM solo il membro del Team Pro Mattia ‘Angelica1988‘ Toscano, piazzatosi al nono posto.

screen_amazing-1-12

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari