Saturday, Sep. 25, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Mar 2015

|

 

Supernova Elite su PokerStars dot com in 52 giorni: “Avrei potuto metterci ancora meno!”

Supernova Elite su PokerStars dot com in 52 giorni: “Avrei potuto metterci ancora meno!”

Area

Vuoi approfondire?

La prima grande impresa del poker online dall’inizio del 2015 arriva dall’Olanda.

Il protagonista risponde al nome di Martijn Ardon, grinder classe 1990 conosciuto ai tavoli di PokerStars dot com con il nickname ‘Quadchrazs‘.

Il 25enne è riuscito a stabilire un primato clamoroso diventando Supernova Elite in appena 52 giorni e partendo da zero il giorno di Capodanno.

Una corsa incredibile, raccontata dallo stesso Ardon al blog di PokerStars: “Il mio 2014 è stato poco felice, così ho deciso di lavorare duro fin dalle prime ore del nuovo anno. Nei primi tre giorni del 2015 sono entrato in una spirale di gioco che mi ha permesso di scalare le classifiche e di avvicinarmi al record di VPP raccolti in un lasso di tempo così breve“.

In questo modo, e nonostante un virus intestinale che ne ha rallentato la corsa a fine gennaio, Ardon è riuscito a battere il precedente record, fissato da AndrewazntrackerLi a quota 60 giorni.

Ogni giorno effettuo quattro sessioni da tre ore ciascuna – ha svelato ‘Quadchrazs‘ – , giocando prevalentemente Sit&Go 6-max Hyper-turbo, ma a febbraio ho giocato tantissimi Spin & Go da 60 dollari e sit in modalità Fifty50“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ardon sostiene che la sua è “la classica storia di uno studente che prova a tirare su soldi facili con il poker, ma finisce per entrare in qualcosa di ancora più grande di lui“.

Ma l’impresa che ha messo a segno di classico ha ben poco.

Per il proseguio dell’anno, ‘Quadchrazs‘ ha già gli obiettivi ben chiari: “Non giocherò con la stessa intensità di questi due mesi. Proverò a esplorare alcune varianti meno stressanti, come i tavoli full ring o gli heads-up. E sicuramente mi prenderò più tempo libero“.

Anche i vertici di PokerStars non hanno mancato di complimentarsi con il giocatore per il record stabilito: “Non vedo come questo record potrà essere battuto – ha detto il VIP Program Manager della Picca Rossa Gareth Davies – si tratta di una specie di Giorno della Marmotta!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari