Saturday, Jan. 29, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 22 Apr 2015

|

 

‘borggiorg’, vincitore dello Spin&Go da 250.000€: “Ero messo come tutti gli italiani, adesso sono tranquillo…”

‘borggiorg’, vincitore dello Spin&Go da 250.000€: “Ero messo come tutti gli italiani, adesso sono tranquillo…”

Area

Vuoi approfondire?

E’ trascorsa quasi una settimana dall’incredibile vittoria, almeno in termini monetari, ottenuta da ‘borggiorg’, che ha ‘sbancato’ PokerStars vincendo uno Spin&Go da 250.000 euro di premio.

La curiosità attorno al vincitore, come spesso accade in casi simili, è stata tanta. Abbiamo provato anche noi a scovare ‘borggiorg’, ma non è stato facile. C’è riuscita, chiaramente, PokerStars, che lo ha intervistato permettendogli di mantenere l’anonimato.

Per 5 o 6 volte ho verificato che l’importo fosse quello – ha raccontato il protagonista –  non riuscivo proprio a crederci, poi ho resettato il cervello: mi sono imposto di non fare errori, ho riportato alla mente tutti i tornei buttati via per le mie donkate, ma ho pensato che pure i miei avversari sarebbero stati in crisi…”.

L’adrenalina era talmente tanta in circolo, che ‘borggiorg’ poco ricorda i dieci minuti di partita, né spot particolari né mani decisive: “Non ricordo assolutamente nulla delle mani, ricordo solo che a un certo punto siamo rimasti in gioco in due e il chipleader ha avuto carte peggiori delle mie“.

Una volta compiuta l’impresa, ‘borggiorg’ ha raccontato di esser andato a svegliare la moglie nel bel mezzo della notte. Quello che, probabilmente, avremmo fatto tutti.

Sono (ero) messo come tutti gli italiani. Questi soldi caduti da chissà dove sono per la mia famiglia, mia moglie e i miei due figli che stanno crescendo. Uno di loro l’anno prossimo frequenterà l’università e questa vincita ci darà la tranquillità di avere un ‘margine’ che prima non c’era”.

Non è completamente un caso che lo ‘shot’ sia arrivato con gli Spin&Go, dato che il 57enne milanese ‘borggiorg, il quale lavora nel call center di una grande azienda, li gioca abitualmente non avendo, causa impegni, troppo tempo libero.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Li apre tutti, a partire da quelli da 1€ di buy-in per arrivare a quelli da 10€ e quella ‘magica’ sera, dato che una buona run lo stava accompagnando, si è spinto fino a quelli da 25 euro.

Ritengo sia profittevole giocarli principalmente per due motivi: se giochi bene hai un buon ritorno, soprattutto se rimani concentrato nelle partite con i montepremi più bassi. Inoltre sono un’ottima alternativa per chi, come me, spesso non ha sei ore da dedicare a un torneo lungo“.

‘borggiorg’ augura a tutti i pokeristi, sia a quelli maleducati in chat sia a quelli sportivi, di provare almeno una volta in carriera ciò che ha provato lui qualche sera fa, tessendo comunque le lodi a un gioco come il poker dove prevale la meritocrazia.

“Da sempre ritengo che il poker sia in questo mondo (e soprattutto in questo paese) una delle poche attività dove non serve essere raccomandati o rampolli di buona famiglia per avere successo. Se vali un pelo appena più degli altri il poker lo riconosce e alla lunga ti dà ciò che ti spetta, mentre nella vita reale questo accade molto raramente…“.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari