Monday, Nov. 28, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Mar 2016

|

 

Super High Roller Cash Game – Run it 4 times, Kirk ‘scoopa’ Polk!

Super High Roller Cash Game – Run it 4 times, Kirk ‘scoopa’ Polk!

Area

Vuoi approfondire?

Dopo avervi riproposto il big pot tra Bill Perkins e Brandon Steven e il fold dei cowboys di Rick Salomon, abbiamo rispolverato un’altra chicca andata di scena durante il Super High Roller Cash Game dell’Aria.

Nel colpo in questione Scott Seiver apre a 4.000$ con 8J sullo straddle 1.600$ di Matthew Kirk. Paul Newey tribetta a 11.000 da small blind con AQ, Doug Polk cold-calla da big blind con 79, Kirk chiama a sua volta con 24 e Seiver aggiunge i 7.000$ creando un pot da 45.600$.

Il flop recita 825.

Check per Newey, donkbet 28.500$ per Polk, chiama Kirk, chiama Seiver, passa Newey.

Turn 4.

Polk annuncia l’all-in per 277.000$, Kirk snappa per i suoi restanti 94.000$ e Seiver entra in the tank, convinto di avere ancora la best hand contro Doug.

Dopo una lunga riflessione Scott decide di foldare e si arriva allo showdown: “Non ho un granché!- confessa Polk – Decidi tu quanti river vuoi fare”. 

Kirk non ci pensa su nemmeno troppo e annuncia: “4 times is fine”.

Il piatto viene dunque diviso in quattro parti uguali e Polk può contare su 10 outs (21%) per assicurarsene almeno uno.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Primo river: K

Secondo river: 5

Terzo river: K

Quarto river: 10

4times

Scoop! Kirk riesce a passare indenne tutti i board e si assicura un pot da ben 318.000$!

Il video di questo singolare “4 times” è offerto da Poker Central:

httpv://www.youtube.com/watch?v=EGUzQKwKnwY

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari