Sunday, Oct. 20, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 1 Apr 2016

|

 

Dan Bilzerian ha vinto la sua prop bet ciclistica, ma non mancano le polemiche

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Dan Bilzerian ha vinto la sua prop bet ciclistica, ma non mancano le polemiche

Area

Vuoi approfondire?

Ci ha messo meno di 33 ore Dan Bilzerian a pedalare da Las Vegas a Los Angeles e dunque sembra che abbia vinto agilmente la sua scommessa milionaria. In realtà rimane qualche dubbio sulla regolarità della bet per diversi motivi…

Andiamo con ordine e riassumiamo cosa è successo nelle ultime due settimane. L’ultima volta avevamo lasciato Dan Bilzerian ad allenarsi in compagnia di un coach illustre come Lance Armstrong. La scommessa fatta con Bill Perkins prevedeva come termine ultimo il 31 marzo. Bilzerian ha aspettato proprio le ultime ore per tentare la pedalata da oltre 300 miglia in meno di 48 ore.

In ballo non c’erano più solo i 1.200.000$ totali della bet di Perkins, ma anche un ulteriore bet fatta con Rick Salomon, ex marito di Pamela Anderson. Pensate infatti che Bilzerian ha scommesso il suo aereo privato con Salomon, il quale ha accettato di pagare 250.000$ in caso di riuscita dell’impresa ciclistica.

Come abbiamo detto Bilzerian ha impiegato meno di 3/4 del tempo limite per arrivare a Los Angeles. Il tutto è stato documentato da una troupe e dalle dirette ‘Periscope’ di Perkins. Proprio le immagini dell’impresa hanno suscitato però proteste e polemiche… Sembra in particolare che Salomon non abbia preso bene alcuni dettagli…

Prima di tutto Bilzerian ha utilizzato diversi tipi di bicicletta. Per lunghi tratti ha usato una bici reclinata, dove si sta seduti comodi con tanto di schienale. Non è certo un mezzo molto virile per uno come lui, anche se molto adatto alle lunghe distanze.

La polemica più significativa è nata poiché in alcuni video si vede Bilzerian pedalare dietro ad un furgone con i portelloni posteriori aperti. Probabilmente questo stratagemma è stato utilizzato per diminuire l’impatto dell’aria. Bilzerian sui social si è difeso spiegando: “Sono rimasto dietro al furgone per meno della metà del tempo e comunque anche al Tour de France i ciclisti sfruttano la scia di quelli davanti“.

Qualcuno però addirittura ipotizza che Dan si sia fatto trainare dal furgone, magari grazie ad un filo trasparente che dalle immagini non si può vedere. A tutto ciò dovete aggiungere il comportamento delle forze dell’ordine, che a quanto pare hanno aiutato Bilzerian sgombrando le strade e facilitando la sua corsa…

 

bilzerian

 

Insomma, pare proprio che la biciclettata di Dan sia stata semplificata al massimo. Sono intervenuti nel dibattito anche molti famosi pokeristi, alcuni per fare i complimenti (come Brian Rast e Phil Laak), altri per alimentare le discussioni…

Per il momento non sappiamo con certezza se Bilzerian verrà pagato interamente dai suoi sfidanti miliardari. Dovrebbe ricevere in tutto 850.000$. Secondo voi se li merita o no? Fatecelo sapere.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari