Monday, Jan. 20, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Ott 2016

|

 

Aria Casino lancia il ‘Protection Poker’: se allo showdown siete in vantaggio al 65%, il 20% del pot è vostro!

Aria Casino lancia il ‘Protection Poker’: se allo showdown siete in vantaggio al 65%, il 20% del pot è vostro!

Area

Vuoi approfondire?

Una delle cose che meno sopportiamo del no limit hold’em – diciamo la verità – è quando mettiamo le chips in mezzo al tavolo, giriamo le carte, siamo avanti rispetto al nostro avversario ma finiamo per essere battuti, tra flop, turn e river.

Chi sta provando a calmare gli animi degli iracondi player – con un’idea che potrebbe essere decisamente indovinata – è l’Aria casinò di Las Vegas, che da qualche giorno ha introdotto una variante di poker denominata ‘Protection Poker’.

sexton

Verrà testata fino alla fine di novembre ed è molto probabile che verranno organizzati anche tornei, quindi non solo cash game, con la stessa modalità ‘anti bad beat’.

Andiamo al dunque.

Si tratta di una forma di no limit hold’em con assicurazione, ovvero se un giocatore va all-in, è chiamato da almeno un avversario e al momento di mostrare le carte ha il 65% (o più) di probabilità di vittoria, se viene poi superato nelle street successive, si aggiudica comunque il 20% del piatto.

 

Le regole, peraltro poche, sono le seguenti:

  • almeno un player deve essere in all-in
  • almeno una carta del board deve essere ancora girata
  • tutte le puntate devono essere state completate
  • un giocatore deve avere almeno il 65% (o più) di vantaggio statistico sull’avversario coinvolto nella mano

 

Per agevolare e far sì che il calcolo sia rapido, ogni tavolo dell’Aria è dotato di un iPad che calcola, appunto, tali percentuali.

Terminato il periodo di test, che darà feedback positivo o meno, Mike Sexton presenterà il primo MTT, in programma l’11 dicembre prossimo, giocato con questa originale modalità.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari