Thursday, Oct. 6, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 16 Gen 2017

|

 

Steph Curry regala spettacolo ai tavoli da poker con Phil Hellmuth e tutta la squadra dei Warriors

Steph Curry regala spettacolo ai tavoli da poker con Phil Hellmuth e tutta la squadra dei Warriors

Area

Vuoi approfondire?

Il più forte giocatore di basket del momento si conferma anche un grande appassionato di poker.

Sabato scorso Stephen Curry è stato infatti una delle star protagoniste in una serata benefica che ha visto tutta la squadra dei Golden State Warriors impegnata ai tavoli!

Non è una novità il feeling tra il poker e lo sport americano. Il team californiano in particolare aveva già dimostrato in passato il suo amore per le carte.

Forse non è un caso se Phil Hellmuth, recordman di braccialetti WSOP, è un grande fan proprio dei Warriors ed è sempre pronto a sostenerli nelle partite dal vivo.

Hellmuth questo weekend ha fatto perfino da presentatore al Charity Tournament della Warriors Foundation, commentando al microfono le mani dei suoi amici, in particolare di Curry.

Ad un certo punto Hellmuth ha vestito anche i panni del blogger, pubblicando sui social le varie fasi di uno showdown vinto da Curry con A-A in mano.

Ecco i quattro scatti postati su Twitter che testimoniano tutta la tensione di Curry, spaventato dalla possibilità di un brutto scoppio.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

A quanto pare poi il torneo l’ha vinto Draymond Green in heads-up contro Chamath Palihapitiya, proprietario dei Warriors.

Di certo tutti si sono divertiti, confermando ancora una volta l’amore per il poker degli sportivi americani. Hellmuth come al solito si è fatto una marea di scatti con celebrità di varie discipline.

Qui sotto lo potete vedere per esempio con il mitico Tim Duncan, che può vantare “solo” 5 titoli NBA vinti in carriera contro i 14 braccialetti di Hellmuth…

 

 

Tra un brag e l’altro dunque Hellmuth continua a presenziare a questi numerosi eventi benefici degli USA. Appena la sera prima era ospite del Finley Foundation Poker Tourament.

Michael Finley tra l’altro è un ex cestista classe ’73, ora produttore cinematografico e appassionato come tanti del gioco del poker.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari