Tuesday, Nov. 19, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 9 Ott 2017

|

 

‘mago1981’ racconta il suo bis al Sunday Special: “Dal cash live mi sono spostato ai tornei online”

‘mago1981’ racconta il suo bis al Sunday Special: “Dal cash live mi sono spostato ai tornei online”

Area

Vuoi approfondire?

La scorsa settimana mago1981‘ ha shippato €24.000 nel Sunday Special superando avversari davvero tosti nelle fasi finali.

Volete sapere qualcosa in più su di lui e sulla sua vittoria? Ci pensa il blog di PokerStars.it a soddisfare la vostra curiosità.

In una intervista ‘mago1981’ racconta infatti di essere un 36enne altoatesino che da anni macina profitti grazie al poker, anche se non è un professionista.

Il suo trionfo nel Sunday Special è il secondo in carriera: gli era già successo di gioire nel domenicale di PS quando nel 2012 si impose tra 2.183 iscritti aggiudicandosi un primo premio da 50mila euro!

A dirla tutta, la doppietta l’ha sfiorata già a maggio scorso, quando è arrivato secondo su 828 player, incassando €17.240. Quel risultato lo ha lasciato davvero con l’amaro in bocca. Sentite cosa ricorda:

Nel testa a testa finale il mio avversario aveva top set di jack al flop. Io ho checkato fino al river chiudendo un full runner-runner, così ho puntato overpot per indurre al bluff ma lui è andato all-in con overfull e la mia chiamata mi ha condannato al 2° posto“.

La mano insomma brucia ancora, ma si è appena rifatto mettendo in fila 1.531 avversari pochi mesi dopo. Il nostro ‘mago’ ha vinto anche il Night On Stars, un evento delle Micro Series ed è arrivato 2° al Sunday High Roller, eppure non è esattamente un torneista:

Giocavo spesso cash game live nei casinò austriaci, l’ho fatto per anni. Dopo un po’ di tempo però il bacino si è ridotto e così sono passato al poker online, dove mi dedico principalmente agli MTT. Solitamente gioco tre volte a settimana“.

Tornando al Sunday Special, possiamo dire che stavolta ha dominato l’evento dall’inizio: “Sono riuscito a costruire un ottimo stack già dalle prime fasi del torneo, ciò mi ha consentito di mettere pressione agli avversari.

Credo sia importante accumulare subito chip, in questo modo si ha anche la possibilità di giocare più colpi, senza assumersi il rischio di essere eliminato“.

Così ha mantenuto il ruolo da chipleader martellando il tavolo finale, al quale è approdato con oltre 5 milioni, rispetto ai 3 del suo diretto inseguitore, ‘ANTIVIRUS78’, che chiuderà poi in quinta piazza trovando l’eliminazione proprio per mano del futuro campione.

Rimasti in quattro, ‘mago1981’ poteva contare su più di 11 milioni. Lo seguivano ‘Overbet91’ (con 2,7 milioni), ‘danieledefeo’ (2,1 milioni) e ‘mrsbrillo91’ (1,3 milioni).

Il primo premio originale era di €24.339. Con un deal per ICM “mago1981” si sarebbe assicurato €19.897 lasciando i canonici €3.000 per il vincitore; però non si è accontentato e ha chiesto almeno €21.000, altrimenti avrebbe preferito giocare. I suoi avversari lo hanno accontentato vista l’entità degli stack.

Qualcuno in chat ha poi ironizzato sulla mia decisione di chiudere il deal per ICM ma credo sia stata la scelta corretta per limitare i rischi“.

In effetti, c’è stato un momento in cui ‘mago1981’ è passato in netto svantaggio, nel testa a testa finale: “A un certo punto il mio avversario aveva quasi il triplo del mio stack ma sapevo che avrei vinto e alla fine sono riuscito a ribaltare la situazione“.

Il match point capita quando Daniele De Feo ha J♠J♦, così raddoppia contro T♣T♠ di “mago1981”, riportandosi in parità di stack.

Proprio una coppia di jack in mano all’avversario lo aveva relegato runner-up qualche mese prima ma alla fine tutto si risolve in un coinflip: ‘mago1981’ con 10 milioni e 7♥7♦ la spunta contro 7 milioni e A♥K♦ di De Feo.

Insomma ‘mago1981’ ha guadagnato più di €100.000 solo con i suoi migliori quattro risultati al Sunday Special: una volta ha chiuso 5°, una volta 2° e due volte 1°.

Sarà finita qui? Non è detto, state in guardia… Nel frattempo cliccate qui per rivedere tutta l’action del tavolo finale della scorsa settimana:

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari