Tuesday, Mar. 19, 2019

Strumenti

Scritto da:

|

il 5 Ott 2018

|

 

Come si batte il più forte grinder cash game del Mondo?

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Come si batte il più forte grinder cash game del Mondo?

Area

Vuoi approfondire?

Come si pianifica a tavolino la strategia da mettere in atto contro un avversario forte? In che modo possiamo scovare i suoi leak? Come scopriamo invece i suoi punti di forza da cui ci dobbiamo tenere alla larga?

La risposta è una e una soltanto: studiarlo a fondo.

E il grinder spagnolo Andres ‘Educa-P0ker’ Artinano si è impegnato per settimane nell’analisi a raggi X diJonas ‘OtB_RedBaron” Mols, uno, se non IL grinder di cash game più stimato del globo.

Il corso, promosso da  per Upswing Poker, si chiama “Crush The Baron Walkthrough”. Letteralmente, “la procedura dettagliata per distruggere il Barone”. Artinano, che più volte si è scontrato ai tavoli contro il belga, ha fornito interessantissime indicazioni grazie al suo Hud, andando ad analizzare una serie di situazioni di gioco che hanno visto coinvolto il Barone rosso.

Chiaramente, non si tratta certo di un libretto informativo gratuito. Il costo del corso è di 200$ e sale a 299$ se implementato con un il corso ‘Elite Cash Game Mastery’.

Eppure, per incuriosire e tentare tanti affamati grinder, Upswing Poker ha fornito un interessante trailer su ciò che si andrà ad approfondire.

Recensione HUD Preflop

Il corso prende il via con una parte integrante dell’analisi del giocatore: i dati dell’HUD.

Andres apre spiegando il suo layout HUD (che viene fornito gratuitamente con il corso). Quindi inizia ad analizzare ciascuna statistica dal database delle mani di OtB_RedBaron per mostrare quali sono le statistiche di uno dei migliori giocatori del mondo.

Ti sei mai chiesto quale dovrebbe essere la tua percentuale di fold alle 3-bet corretta? Che ne pensi delle tue raise preflop stats? Qual è la frequenza vincente di squeeze?

Andres risponde a queste domande e a dozzine di altre in questo video. Ci sono alcuni risultati piuttosto interessanti – ovvero che Baron ha dimostrato di deviare dalla strategia di “GTO” (teoria dei giochi ottimale) in un buon numero di situazioni.

Recensione HUD: Postflop

Dopo aver scandagliato le statistiche pre-flop del Barone, Andres continua con l’analisi HUD passando ai numeri post-flop. Ad esempio, quando si discute della frequenza del c-bet al flop di Baron, Andres approfondisce le discussioni sulle diverse size che usa e su quale frequenza. Un piccolo spoiler: Baron AMA la small c-bet

Gestione dei range

In questo video, scopriremo di più su come Baron costruisce i suoi range. C’è uno sviluppo interessante sulle sue frequenze di bluff, in particolare su come inserisce alcune mani nel suo range di potcontrol al flop che gli impediscono però di bluffare eccessivamente river. Imparerai anche come il barone si avvicina al gioco in generale e perché la sua strategia è così efficace.

Big pot

Andres analizza i piatti più grandi che OtB ha vinto su PokerStars (il più PICCOLO che viene analizzato parte da 80.000$)!

Altri giocatori coinvolti in queste mani includono:

Phil Ivey
Alex “Kanu7” Millar
Timofey “Trueteller” Kuznetsov

Avere un professionista del calibro di Andres che analizza questi punti è oro colato: alcune review aprono davvero gli occhi.

Il gioco da Big Blind

Questo video si concentra su una delle parti più uniche del gioco di Baron – il suo gioco blind vs blind, in particolare quando è nel BB di fronte a un raise da small.

I giocatori tendono ad avere alte frequenze 3-bet dal BB, soprattutto perché godono di un vantaggio posizionale rispetto allo small e li costringono a giocare un big pot fuori posizione. Tuttavia, Andres nota che il Barone 3-betta molto meno aggressivamente da questa posizione rispetto al field – una scelta che gli permette di giocare il flop al meglio.

Il gioco da Small blind

E’ uno dei punti focali del corso. Andres inizia a delineare come il Barone costruisce i suoi range per categorie di mani diverse, proponendo linee guida generali che è possibile implementare facilmente nel proprio gioco. Acquisirai familiarità con i metodi di protezione del range di Baron attraverso l’analisi dettagliata delle cronologie delle mani.

È interessante notare che il barone utilizza una strategia mista dello SB che include sia il raise che il limp. Quest’ultimo sta diventando sempre più comune nella scena del cash game di oggi.

Data la complessità di gestione dei piatti limpati, Andres impiega molto tempo a studiare il modo in cui il Barone li gestisce. Ci sono alcuni risultati interessanti che includono più scommesse con under pair alternati a frequenti check-call con over-pair.

Ancora una volta, la qualità degli avversari in mostra (tra cui “LLinusLLove”, Dan “w00ki3z” Cates e “limitless”) rende alcuni spot e analisi estremamente complesse!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari