Ted Forrest vince la prop bet da 2 milioni con Matusow | Italiapokerclub

Friday, May. 29, 2020

Scritto da:

|

il 15 Lug 2010

|

 

Ted Forrest vince la prop bet da 2 milioni con Matusow

Ted Forrest vince la prop bet da 2 milioni con Matusow

Area

Ted Forrest ce l’ha fatta, ha perso i 22 Kg necessari a vincere la folle scommessa effettuata nei primi giorni delle WSOP con Mike “The Mouth” Matusow, Justin Smith e altri giocatori che si erano associati e che ora dovranno pagare 2 milioni di dollari al “provato” giocatore.

Ted Forrest è riuscito nella sua impresadi dimagrire passando in due mesi da 188 pounds a 139 pounds senza utilizzare nessun tipo di farmaco o prodotto specifico, ma semplicemente limitando al minimo la sua alimentazione.

L’impresa sembrava non fosse alla portata di Forrest che solo 10 giorni fa era ancora a 170 pounds, ma gli ultimi giorni sono stati decisivi dimostrando che i calcoli di Matusow, che prevedeva che al massimo sarebbe riuscito a scendere a 152 pounds, erano sbagliati.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La “pesa ufficiale” è stata ripresa dalle telecamere dell’ESPN e le foto di Ted Forrest presenti sul sito di Full Tilt provano come questa impresa abbia ridotto il giocatore in condizioni difficili, ma la sua salute non è a rischio e in breve tempo potrà tornare al suo peso forma ideale.

Secondo quanto riportato dai testimoni l’importo sarà pagato sotto forma di vitalizio con una quota di “soli” 2,000$ al mese il che comporterebbe un’impegno a pagare la quota per i prossimi 83 anni: in realtà visto l’importo esagerato della scommessa probabilmente questa modalità di pagamento è stata studiata per permettere a Matusow di rientrare parzialmente dell’importo con future scommesse.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari