Saturday, Dec. 14, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 27 Mag 2019

|

 

Phil Ivey 2.0: per la prima volta terrà corsi di coaching sul poker

Phil Ivey 2.0: per la prima volta terrà corsi di coaching sul poker

Area

Vuoi approfondire?

C’è sempre una prima volta nella vita. Phil Ivey dopo 20 anni di onorata e vincente carriera, ha deciso di tenere corsi di coaching per il poker. Nemmeno nel suo periodo d’oro l’americano ha svelato segreti o concetti. Quello che sapeva lo ha sempre tenuto per se. A differenza di altri big che più di una volta si sono messi a disposizioni cercando di spiegare strategie e quanto altro.

Una svolta epocale se vogliamo. Ma nel corso del tempo le cose cambiano e certi eventi portano anche a vedere questi aspetti sotto una nuova luce. Così Phil Ivey sarà Poker Coach di Masterclass. Si tratta di un format online americano, che racchiude corsi e lezioni anche su altri argomenti. Dal cinema alla cucina, passando per l’imprenditoria e la comunicazione. E c’è ovviamente una sezione legata anche al poker.

In passato Daniel Negreanu aveva tenuto 38 lezioni proprio nel suddetto programma e ora tocca a Phil Ivey. Il quale commenta così la sua scelta: “E’ arrivato il momento di condividere con voi, tutto quello che ho appreso nel corso della mia carriera. Si parte dai concetti base, per salire in maniera graduale. Parleremo di strategie, di approccio mentale del gioco, ma anche dell’importanza della posizione al tavolo e persino di come leggere la mano dell’avversario. Sono ben felice di mettere in pratica la mia conoscenza ed aiutare altre persone a realizzarsi”. 

Insomma quello che non ti saresti mai aspettato da Phil Ivey e che invece il 10 volte campione WSOP adesso ha intenzione di fare. Certo sulla sua scelta pesano gli eventi degli ultimi anni. E non sono certi momenti positivi quelli che ha vissuto Ivey: risultati non sempre all’altezza, l’obbligo di risarcire il Borgata per 10 milioni di dollari e una discesa della sua popolarità.

Ma tutto questo non impedisce a Phil di prendere parte alle partite di cash game più ricche al mondo in Asia. Ormai per molti mesi l’anno lo troverete seduto fra Macao e Hong Kong, qualche volta a Manila. Ma il suo posto ormai è a quelle latitudini. Sia perché è assai profittevole per le sue tasche affondare le varie balene asiatiche che di volta in volta lo sfidano e sia perché in questo momento è meglio per lui stare alla larga dagli USA e far perdere per un pò di tempo le sua tracce sul suolo natio.

Non resta che attendere le prime puntate del suo corso quindi. Se il Phil Ivey giocatore rasenta la perfezione, siamo curiosi di vedere come si disimpegnerà dietro al cattedra di “insegnante“, o meglio di Coach. In fondo, è dai migliori che bisogna sempre prendere esempio.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari