Thursday, Jul. 2, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 21 Giu 2019

|

 

Cosa puoi fare se ti cadono due chips da 1.000$ nel WC del casinò (e ti sono scivolati 15.000$ nel bagno accanto)

Cosa puoi fare se ti cadono due chips da 1.000$ nel WC del casinò (e ti sono scivolati 15.000$ nel bagno accanto)

Area

Vuoi approfondire?

Nei tornei High Rollers solitamente l’atmosfera è delle più serie visto anche il costo del buy-in, ma altrettanto spesso può essere segnata da risate e scherzi grazie alla frivolezza di alcuni giocatori.

Al Day2 del 25.000$ PLO High Roller WSOP a tenere banco è stato Dominkyas Karmazinas, lituano che vanta vincite live per quasi due milioni e mezzo di dollari.

Secondo quanto riporta il blog ufficiale dell’evento, Karmazinas ha intrattenuto il tavolo nell’arco di tutta la giornata con storie divertenti e conversazioni piacevoli.

Una di queste ha fatto letteralmente pendere gli avversari dalle sue labbra. Il racconto del lituano è iniziato al sedicesimo livello del torneo.

Protagonista, un suo amico giocatore che ha avuto un incidente con le chips mentre si trovava al bagno per espletare dei bisogni fisiologici:

“Mentre era sulla tazza gli sono cadute dentro due chips da 1.000$ ciascuna! – ha esordito Karmazinas.

Ma la situazione era ancora più delicata perchè quelle non erano le uniche chips di proprietà del giocatore che in quel momento erano fuori dal suo controllo:

“Altre chips per 15.000$ gli erano scivolate da sotto le pareti nel bagno accanto”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
dominkyas karmazinas

Dominkyas Karmazinas (foto by Joe Giron – PokerNews)

Come se non bastasse, a dare un ulteriore tocco di dramma alla situazione dello sbadato giocatore, c’era il funzionamento del bagno che stava usando:

“Doveva decidere cosa fare in fretta, se si fosse alzato le due chips da 2.000$ sarebbero finite nello scarico perchè quel bagno funzionava con lo scarico automatico, ma se non si fosse alzato qualcuno sarebbe potuto entrare nel bagno accanto e avrebbe potuto prendere i suoi 15.000$”

Secondo i reporter, in quel momento le attenzioni del tavolo erano dirette alla storia del lituano più che allo svolgimento del gioco.

Tra il pubblico del narratore Karmazinas c’era anche Sean Winter, statunitense da oltre dodici milioni vinti in tornei live.

L’epilogo della storia è degno di stare in Trainspotting: come nel film di Danny Boyle Mark si tuffa nella tazza del peggior bagno della Scozia per recuperare le supposte di oppio che gli erano cadute dentro (foto di copertina), così il giocatore ha infilato le sue braccia nella tazza rimanendo seduto per prendere le due chips da 1.000$, prima di alzarsi e correre nel bagno accanto a recuperare gli altri 15.000$.

“Si è lavato le mani almeno per una buona mezz’ora!” ha concluso il racconto Karmazinas tra i sorrisi dei presenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari