Tuesday, Nov. 12, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Set 2019

|

 

Phil Hellmuth folda gli assi al river: l’avversario mostra il bluff e lui si scatena (video)

Phil Hellmuth folda gli assi al river: l’avversario mostra il bluff e lui si scatena (video)

Area

Vuoi approfondire?

Altro show di Phil Hllemuth. Questa volta arriva direttamente dal tavolo cash game del Bike di Los Angeles. Il player californiano si è reso protagonista di un fold al river di quelli pesanti: ha piegato asso-asso, ma in realtà il suo rivale era in bluff. Quest’ultimo è Nick Vertucci, il quale non vedeva l’ora di bluffare il 15 volte campione alle WSOP e così dopo il fold di Hellmuth, ha mostrato il nulla cosmico.

Reazione immediata di Hellmuth che come al solito da vita ad un vero e proprio show di parole e gesti che restano impressi. Soprattutto per la presenza delle telecamere. Come sempre a gettare benzina sul fuoco ci pensa il solito Mike Matusow che canzona a più riprese il player di Palo Alto, fino a quando Phil Hellmuth si alza infastidito dal tavolo e girovaga per il casinò cercando di cancellare il Tilt.

La mano

Il tavolo cash game del bike è ormai un appuntamento imperdibile per i giocatori della costa Ovest degli USA e sopratutto per coloro che vivono nei pressi di Los Angeles. Cash game in versione high stakes, come dimostra anche la partita giocata da Hellmuth: $25-$50 straddle $100 e Big Blind Ante $100.

Proprio “The Poker Brat” siede da utg e piazza lo straddle a 100 dollari, mentre Matusov da cutoff apre il gioco a 300$. Chiamano il bottone, Nick Vertucci dallo small blind con A K e il big blind.

La parola torna ad Hellmuth il quale spilla A A ed opta per una 3bet a 1.700$: gioca solo Vertucci. Il flop J 2 6 induce Vertucci al check, mentre il 15 volte campione alle WSOP piazza una bet a 2.200 dollari. Chiama Nick e si passa la turn quando sul tavolo ci sono 8.500 bigliettoni.

Al turn cade un 8 : Vertucci vede aprirsi un progetto di colore a picche, ma per la seconda volta di fila sceglie il check. Con grande sorpresa anche Phil Hellmuth va in check. Il board si completa con il river 9 . Nick, fino a quel momento molto passivo, pusha diretto per 23.800$ e mette davanti ad un bivio il player di Palo Alto.

Phil Hellmuth infatti ha ancora uno stack di 8.550 bigliettoni e dunque in caso di call giocherebbe per i resti. Impreca, esclama frasi di dissenso e poi senza troppi indugi folda mostrando A-A. Vertucci, senza alcuna remora dall’altra parte, esulta e mostra A-K per il bluff.

Al tavolo si scatenano le risate, con Matusow che inizia a punzecchiare Phil Hellmuth, supportato dallo stesso Nick Vertucci. Hellmuth tilta in maniera visibile, poi sembra riprendere il controllo e infine sotto la cantilena di battutine dei rivali si alza di scatto dal tavolo e va farsi un tour del casinò. Inimitabile come sempre.

Voi, cosa ne pensate della mano? Fold che ci sta, oppure no? Fateci sapere e intanto gustatevi il video e la reazione di Phil Hellmuth.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari