Friday, Jul. 3, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Feb 2020

|

 

Il cooler più doloroso nella carriera di Isaac Haxton al cash game

Il cooler più doloroso nella carriera di Isaac Haxton al cash game

Area

Vuoi approfondire?

Isaac Haxton è uno dei più forti giocatori nel panorama mondiale. Torneo o Cash Game, NLH oppure varianti, il player americano primeggia spesso e volentieri. Non però nello spot giocato lo scorso novembre alle Triton Series, durante una spettacolare partita di Cash Game. Il buon Linus ‘LLinusLLove’ Loeliger si fa pagare in una mano diventata un cooler al river.

Pot da 660 mila bigliettoni che dalle mani dell’americano vanno direttamente in quelle del noto grinder online. Insomma uno cooler bello pesante e probabilmente il più duro da digerire nella carriera del player a stelle e strisce. Vediamo quindi cosa è successo nei Balcani a novembre fra Ike e Linus. Tutto questo sotto gli occhi di altri fenomeni come Mikita, Tony G e Daniel Cates.

La mano

Al tavolo cash game high stakes delle Triton Series in Montenegro si gioca una bellissima sessione: $2.000-$4.000 Big Blind Ante $4.000 e straddle UTG $8.000. Linus ‘LLinusLLove’ Loeliger apre le danze da utg + 2 a 16.000 con A 8 e dopo il fold generale del tavolo, arriva il call di Isaac Haxton da utg. L’americano che aveva piazzato in precedenza lo straddle a 8.000, aggiunge la differenza con K J .

Il flop fa capire che ci si può divertire in questa mano: 6 3 2 e Ike opta per il check. Linus ci pensa a lungo e poi esce a 22.000 ottenendo il call dell’americano. Si va in quarta strada con 86.000 bigliettoni nel pot. Il turn porta in dote un J che consegna la top pair ad Haxton. Entrambi però decidono di “bussare”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il river è il punto di non ritorno in questa mano. Scende un J che se da un parte concede il trips di jack al player a stelle e strisce, dall’altra certifica il colore a quadri per Linus. Ike betta 70.000 e il suo rivale decide di alzare il tiro a 260.000 dollari. Isaac ci pensa una vita, mentre in sottofondo il mai domo “Tony G” fa una confusione assurda al tavolo. Alla fine, dopo oltre 2 minuti di riflessioni Ike chiama.

Il suo trips si arrende al colore all’asso chiuso da Loeliger e così il piatto da 660 mila bigliettoni finisce nelle tasche di quest’ultimo. Cosa ne pensate della mano? Cooler, oppure al river Haxton può salvarsi? Fateci sapere il vostro pensiero sullo spot in questione.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari