Sunday, Aug. 9, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 11 Apr 2020

|

 

Sorpassi e contro sorpassi nella Galfond Challenge: tutto in equilibrio a 702 mani dalla fine

Sorpassi e contro sorpassi nella Galfond Challenge: tutto in equilibrio a 702 mani dalla fine

Area

Vuoi approfondire?

Un finale al cardiopalma. La Galfond Challenge si avvia alla fase conclusiva e quando restano da giocare 702 mani, Phil Galfond e “Venividi” si tallonano a vicenda. Moto d’orgoglio dello sfidante, con Phil che si trova di nuovo ad inseguire, ma con un passivo irrisorio: poco più di 5 mila euro. Insomma non ci si annoia davvero, quando resta pochissimo da giocare.

Ricordiamo che la side bet conclusiva della sfida, pone le seguenti regole: se vince Phil Galfond, quest’ultimo riceve 100.000 bigliettoni dal rivale. In caso di vittoria da parte di “VeniVidi“, spetta a Phil sborsare la bellezza di 200 mila dollari al suo avversario. Quindi, di  motivi per seguire la battaglia conclusiva non ne mancano ed entrambi sembrano in grado di prevalere l’uno sull’altro.

Le ultime due sessioni

Facciamo il recap su quello che che è successo negli ultimi due giorni. Ci eravamo lasciati alla sessione 35, dove Phil Galfond per la prima volta vedeva la luce. Il giorno seguente però è arrivata la pronta risposta di “VeniVedi“, il quale recupera terreno e da segnali di risveglio.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

893 mani disputate, per la seconda sessione più lunga di sempre ne Challenge. Attivo di 78 mila euro per “Venivedi” che torna al comando generale con 31.753 euro. Una reazione importante, quando sembrava sul punto di cadere in maniera irreversibile. Nuova linfa in un challenge sempre più incerto.

Il giorno seguente però altro colpo di scena. Phil Galfond, dopo la battuta d’arresto, si riprende e piazza un positivo nella singola sessione di 26.480 euro. Resta in svantaggio nello score complessivo, con 5.273 euro da recuperare e mancano esattamente 702 mani alla fine, per raggiungere le 25 mila hands totali.

Questo lascia presupporre che oggi si potrebbe mettere la parola fine, con le ultime 702 mani da giocare. Per una Pasqua all’insegna del Campione. Il nome uscirà dentro l’ipotetico uovo pasquale, al termine di un duello per certi aspetti epico. Sorpassi e contro sorpassi, conditi da una rimonta a dir poco leggendaria.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari