Sunday, Aug. 9, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Mag 2020

|

 

Mustapha Kanit e la trilogia di titoli SCOOP: l’azzurro sempre di più nella storia

Mustapha Kanit e la trilogia di titoli SCOOP: l’azzurro sempre di più nella storia

Area

Vincere e vincere ancora. Mustapha Kanit non conosce altre ricette nel gioco del poker e lo ha dimostrato anche nella notte appena passata, andando a vincere il terzo titolo SCOOP su PokerStars in carriera. Un vanto per pochi giocatori al mondo e che colloca il player azzurro tra i più forti di sempre. L’ultima impresa pokeristica di Musta arriva nel “$10.300 High Roller 8-Max” per altri 271.000 dollari.

Periodo senza dubbio magico per Mustapha Kanit che grazie a questo acuto, mette assieme la quarta vittoria nel giro di due settimane, per incassi totali che sfiorano il milione di dollari. A rendere ancor più pesante il successo dell’italiano ci pensa il field affrontato da Musta. Un mix di campioni e regular degli high stakes che da un valore inestimabile al trionfo.

Insomma passano gli anni, ma Mustapha Kanit è il solito squalo.

Una doppia rimonta

L’evento#24H delle SCOOP ha messo assieme 124 giocatori per un montepremi totale di 1.240.000 dollari. In 15 si spartiscono questa cifra e proprio allo scoppio della bolla, si chiude il day 1. Mustapha Kanit con il nick “lasagnaaammm” imbusto a metà del gruppo e guarda con fiducia verso il final day.

Alla ripresa delle ostilità l’azzurro cambia passo, mentre escono di scena possibili protagonisti come Sergi “srxakgirona” Reixach (13°), Wiktor “limitless” Malinowski  (12°) e Joao “Naza114” Vieira (9°) bolla dell’official final table.

Al tavolo finale Kanit ci arriva con l’ultimo stack in gioco, ma la sua solitudine in fondo al count dura poco. Prima raddoppia con A-2 vs K-10 e poi a sei left, trova il double up decisivo con 3-3 sul board J-3-A-8-4 vs A-8 di Charlie “Epiphany77” Carrel . Decolla a oltre 6 milioni.

Il doppio out e la volata al titolo

Grazie anche a questo raddoppio Mustapha Kanit cambia completamente rotta nel torneo e poco dopo si prende due scalpi di grande valore. Con Q-Q si trova in allin vs A-J di Teun “tinnoemulder” Mulder e A-K dello stesso Carrel. Il board nullo non sovverte la situazione e Musta si presenta a 3 left con 12 milioni di pezzi.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’azzurro soffre in parte l’avvio nella fase a tre giocatori, ma poi recupera chips portandosi nuovamente al comando del count. A quel punto, ci sono sole le briciole per i suoi rivali. Con K-Q vs 9-9 e trips di dame, elimina al terzo posto  Luke “Bit2Easy” Reeves. In 5 mani completa la sua ascesa al titolo SCOOP.

Con 22 milioni di pezzi vs i 9 di Sergei “Futti18” Koliakov, “lasagnaaammm” sa che l’occasione è di quelle impossibili da fallire. Sul board K-5-J-6-9 Kanit snappa con Q-10 il push del rivale con K-5. La scala dell’azzurro porta al trionfo per 271.000 dollari.

La trilogia dei titoli SCOOP

Mustapha Kanit entra quindi nel ristretto club di giocatori che possono vantare almeno tre titoli SCOOP in carriera. A distanza di sei anni dal primo e dodici mesi dopo aver vinto il main event della manifestazione, l’azzurro si conferma un cecchino di primissimo livello. E se il buongiorno si vede dal mattino, non è poi reato attendersi altri guizzi.

Quegli stessi guizzi che nelle ultime due settimane lo hanno portato a vincere quattro tornei. Non proprio eventi qualunque, ma un Bounty Builder e ben due tornei del Poker Master. Insomma in appena 15 giorni Mustapha Kanit ha messo assieme poco meno di un milione di dollari e in attesa di tornare a ruggire dal vivo, detta legge online.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari