Friday, Aug. 7, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Lug 2020

|

 

Quando il Main Event dura una sola mano: Farha vs Hudson, WSOP 2005

Quando il Main Event dura una sola mano: Farha vs Hudson, WSOP 2005

Area

Vuoi approfondire?

Molti ritengono che la prima mano assoluta di un torneo sia sintomatica di come andrà il resto della partita: se la si vince, si prospetta un torneo in discesa; se si perde, probabilmente, si è attesi da un torneo complicato.

Il problema è… quando alla prima mano finisce il torneo.

Sam Farha, solito volpone

Siamo nell’estate del 2005, e sta iniziando il DAY1A del WSOP Main Event. Neanche il tempo di sedersi che il dealer consegna la prima mano al tavolo televisivo: vi sono seduti Sam Farha, noto giocatore High Stakes di Las Vegas e Oliver Hudson, attore hollywoodiano (fratello di Kate e protagonista di Dawson’s Creek, Nashville e numerosi altri film). Dovrebbe esserci anche Daniel Negreanu, che però è in ritardo di qualche minuto e si perde la prima mano.

Lo stack iniziale è per tutti di 10.000 chips, proprio come i 10.000 dollari pagati per l’iscrizione.

I bui sono 50-100, e a Sam Farha viene consegnata una buona mano: A 10 e apre a 200. Sul big blind, Hudson spilla 10 10 e controrilancia a 450. Farha chiama.

Flop: A A 10

Incredibile. Prima mano e doppio full al flop.

Hudson fa check, così come Farha.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Turn: Q

Hudson punta 300, Farha rilancia a 1300. Hudson senza pensarci troppo va all-in, Farha chiama e Hudson è drawing dead!

Il river J risulta ininfluente, Hudson può tornare a Los Angeles dopo solo una mano.

Il cooler è biblico e la sfortuna di Hudson è oggettivamente elevata (o la fortuna di Farha, se vogliamo), ma la domanda è: nei panni di Hudson ci saremmo salvati? Avremo puntato tutto lo stack o ci saremmo limitati?

Qui il video dell’incredibile mano:

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari