Monday, Aug. 10, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 31 Lug 2020

|

 

Todd Brunson, che bluff! High Stakes Poker 2006

Todd Brunson, che bluff! High Stakes Poker 2006

Area

Vuoi approfondire?

Sarebbe sbagliato paragonare Todd Brunson al padre Doyle. Quest’ultimo, infatti, ha scritto la storia del poker e non ha paragoni nell’universo dell’hold’em.

Qualcosa, però, Todd Brunson deve aver appreso: ne ha dato prova in questa mano, giocata qualche anno fa, durante lo show High Stakes Poker.

Bluff esaltante o errore di Negreanu?

Siamo nell’estate 2006. La partita consiste in un cash game televisivo a bui 300$-600$ al Palms Casino di Las Vegas.

E’ un tavolo colmo di stelle del poker: dopo i fold di Harman e Matusow, apre Todd Brunson da middle position con J 8, col suo stack di circa 70.000$. Esfandiari folda dal bottone, mentre dallo small blind, Sam Farha fa call con K 5 con uno stack di 100.000$. Dal grande buio Daniel Negreanu, con 90.000$, completa con A 9.

Flop: 5 J 5

Triplo check.

Turn: 9

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Farha punta 10.000$, Negreanu fa call, così come Todd Brunson.

River: Q

Con quattro picche sul board, Farha fa check, Daniel fa check e da ultimo Brunson punta 21.000$. Farha è costretto a foldare, mentre Negreanu entra in un turbine di pensieri.

Il pro canadese ragiona a voce alta e dice chiaramente di mettere Brunson su coppia di Jack. Dopo aver ripercorso mentalmente la mano, Negreanu mostra l’A e folda.

Brunson, per tutta risposta, mostra l’8 e il tavolo scoppia in una grande risata, con Negreanu che non si spiega la giocata del figlio d’arte.

Nei panni di Negreanu, avreste chiamato? Come trovate l’idea di mettere Brunson su coppia di Jack (e quindi con un full fatto)?

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari