Tuesday, Sep. 29, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Ago 2020

|

 

Jason inarrestabile: Mercier-Wilf, WSOPE 2009 – VIDEO

Jason inarrestabile: Mercier-Wilf, WSOPE 2009 – VIDEO

Area

Vuoi approfondire?

L’impatto che ha avuto Jason Mercier nel poker mondiale, a cominciare dalla fine degli anni 2000, è stato devastante. Intuito, strategia e coraggio hanno fatto divenire il player americano, in poco tempo, uno dei più temuti e rispettati dell’intero universo pokeristico.

Una delle (tante) occasioni in cui si è messo in evidenza in quel periodo è stata alla WSOPE di Londra, nel 2009.

Mercier, che bluff

La nostra “macchina del tempo” oggi ritorna al 29 settembre 2009, momento in cui a Londra è in corso il Main Event WSOPE da 10.350 sterline di iscrizione.

Siamo a circa 50 players left dei 334 paganti, con la bolla dei premi destinata a scoppiare solo dopo il 37esimo eliminato.

Jason Mercier è chip leader del torneo, e gli avversari al suo tavolo faticano a contenerne l’aggressività che sta imponendo agli avversari, con la bolla peraltro in avvicinamento.

L’americano, a bui 8000/16000 ante 200, con uno stack di circa 1,5 milioni, apre il gioco a 39.000 con K 10. Dietro di lui, con uno stack di circa 600.000, l’israeliano Saar Wilf, che con A K decide di fare call.

Flop: J 2 5

Mercier, primo a parlare, punta 48.000 . Wilf annusa qualcosa e fa subito call.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Turn: Q

Con la sua bilaterale, Mercier dice 107.000. Wilf ci pensa un po’ su, poi fa raise 250.000

Per tutta risposta, Mercier va in all-in.

Wilf, con la mano migliore, ci pensa a lungo, ma folda.

Bel bluff da parte di Mercier. Ma come giudicate la condotta di Wilf? Come avrebbe potuto vincere il colpo?

Ecco il video della mano in questione:

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari