Tuesday, Oct. 20, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Set 2020

|

 

High Roller EPT 2016: Badziakouski e una mano insolita

High Roller EPT 2016: Badziakouski e una mano insolita

Area

Su un punto siamo tutti d’accordo: ovvero che la maggior parte dei giocatori vincenti, nel poker, applica delle linee di gioco che, nel lungo periodo, risultano vincenti perché inaspettate e controverse; qualche volta, però, risulta difficile comprendere in toto alcune giocate.

Ci ha colpito in particolare la linea, in questa mano dell’ High Roller EPT di Malta 2016, tenuta dal fortissimo high roller Bielorusso Mikita Badziakouski.

Una condotta insolita

E’ il 23 ottobre del 2016. Siamo al tavolo finale del torneo 8-handed dal buy-in di €25.000. Chi dovesse uscire adesso vincerebbe poco più di 60 mila euro, a fronte del quasi mezzo milione che porterà a casa il vincente.

I bui sono 8.000/16.000 e Badziakouski, utg, apre a 32.000 con K Q con uno stack di 430 mila. Yan, dallo small blind, si appoggia con 6 6

(stack 850 mila) e dal grande buio chiama anche Max Silver con 8 6 con 330 mila.

Si va al flop: K 10 7

Yan check, Silver check, Badziakouski, con top pair e kicker donna, decide di fare check.

Turn: 8

Yan fa check, Silver stavolta esce puntando, 74.000. Dopo di lui, il bielorusso fa call, Yan passa.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

River: 10

Silver va all-in per 228.000 .

Badziakouski, a questo punto, riguarda le carte, pensa, conta le fiches.. e alla fine folda la mano migliore.

Come anticipato, mano insolita quindi, pur giocata da un player che negli ultimi anni è tra i migliori d’Europa.

Posto che il check al flop è estremamente opinabile, al river fareste call?

Poi: cosa rappresenta Silver con l’all-in al river dopo l’azione che c’è stata?

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari