Tuesday, Mar. 9, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 27 Gen 2021

|

 

Sky Poker Cash Game: Channing vs Yong, sfida assurda tra spewer

Sky Poker Cash Game: Channing vs Yong, sfida assurda tra spewer

Area

Nel poker, un tavolo di cosiddetti “spewy” (ovvero giocatori ultra aggressivi senza alcuna paura) generalmente garantisce grande spettacolo, quantomeno per gli spettatori.

Uno scontro in piena regola tra due tra i più aggressivi “spewy” del tavolo può dar luogo a dinamiche di gioco difficili da spiegare.

Come in questo caso.

Chi cede al river?

Siamo nel 2010, ed – è giusto dirlo- il poker in tv era completamente differente rispetto a quello di adesso. I giocatori aggressivi avevano un vantaggio competitivo enorme su quelli tight.

In questa occasione, siamo a uno dei primi tavoli televisivi cash game europei: ci troviamo a Nottingham in occasione dello show Sky Poker Cash Game. E’ una partita cash televisiva con bui £5-£5 , a cui siedono alcuni professionisti britannici.

In questa mano apre l’ultra aggressivo Rob Yong, peraltro proprietario del Casinò in cui si gioca, rilanciando a £25 con Q 2, con uno stack di circa 3.000 sterline. Dopo un call del bottone, chiama anche sul big blind il noto Neil Channing, con K 6, con uno stack di circa 3.500 pounds.

Si va al flop in tre:

3 4 5

Channing, con un combodraw enorme, fa check, la parola va a Yong che punta £75. Il bottone folda e Channing chiama.

Turn:

10

Channing esce puntando £25 , Yong chiama.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

River:

7

Channing, chiusa la scala, punta £275. Yong rilancia a £575. Channing, allora, dopo qualche riflessione alza il tiro a £875. Yong, dopo aver valutato le sue opzioni, rilancia ancora a £2.375 .

Channing, visibilmente spiazzato, parla a lungo col suo avversario che però non lascia trasparire alcuna emozione. Poi pensa a lungo e infine folda la sua scala.

Beh, diciamocelo: Neil Channing (33 volte ITM alle World Series, non certo uno sprovveduto) si è proprio messo da solo in questa situazione.

Ma la mano è veramente strana, in particolare al turn dove Channing (forse per pianificare un check-raise?) punta veramente poco.

Ma dopo il primo rilancio di Yong, non sarebbe stato meglio limitarsi a chiamare, se si teme che la propria scala possa non essere certamente buona?

C’è un motivo al mondo per foldare la sua mano?

Circa le size dei rilanci, poi, vi convincono o si potevano calibrare meglio?

Yong è uno spewer fortunato o è stato un genio?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari