Wednesday, Apr. 21, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Mar 2021

|

 

PCA Bahamas 2014: Quoss vs Shak, scintille sul river

PCA Bahamas 2014: Quoss vs Shak, scintille sul river

Area

Vuoi approfondire?

Nel poker, la specialità del bluff – per riuscire correttamente – si deve combinare con altri fattori, come ad esempio momento della partita, pressione applicata all’avversario, veridicità della storia raccontata o range percepiti e rappresentati.

Ed è in base a quest’ultimo elemento che dobbiamo ragionare quando analizziamo la mano condotta da Dan Shak  l’austriaco Fabian Quoss al Super High Roller da $100.000 disputato in occasione delle PCA alle Bahamas del 2014.

Che spinta al river!

Siamo nel gennaio 2014, a 3 players left di un torneo da $100.000 con 46 partecipanti, quindi già ampiamente a premio: il prossimo ad uscire percepirà 760 mila dollari, il secondo 1,2 milioni ed il vincitore 1,6 milioni.

In questa mano, i bui sono 60.000/120.000 e da bottone l’austriaco Fabian Quoss, con uno stack di 3,2 milioni, apre a 240.000 con 7 4. Vanessa Selbst, nello small blind, passa, e nel grande buio il miliardario Dan Shak difende con 6 7 ed uno stack di 3,5 milioni.

Flop:

2 3 4

Doppio check.

Turn:

8

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Shak bet 250.000, Quoss chiama.

River:

7

Shak bet 325.000.  Quoss raise 800.000 . Shak all-in.

Quoss ci pensa, poi folda la sua doppia coppia.

Detto che come sempre diventa difficile analizzare le scelte dei giocatori di un torneo a così alto buy-in, per le numerose implicazioni che vi possono essere, risultano opinabili sicuramente l’importo esiguo puntato da Shak al turn, perchè seguito da un river incredibilmente aggressivo, dal momento che il suo all-in, di fatto, definisce un range di enorme valore o di bluff.

Secondo voi, che mano sta rappresentando Shak al river? Che mano si aspetta abbia Quoss? Se Shak , ipoteticamente, avesse visto la doppia coppia del proprio avversario, avrebbe comunque spinto il resto?

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari