Wednesday, Apr. 21, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 26 Mar 2021

|

 

Elmer Sherwin, l’uomo che ha sbancato due volte Las Vegas

Elmer Sherwin, l’uomo che ha sbancato due volte Las Vegas

Area

Un fulmine, lo sappiamo, non cade mai due volte sullo stesso punto: le probabilità che tale evento avvenga, infatti, sono incredibilmente ridotte.

Evidentemente, però, tale statistica non vale in senso assoluto, quantomeno nel gioco: andiamo a conoscere l’incredibile storia di Elmer Sherwin, l’uomo che ha capovolto le leggi della statistica del gambling.

La slot Megabucks

Chi ha viaggiato negli Stati Uniti, più in particolare a Las Vegas, sarà venuto senza dubbio a contatto con le Megabucks, le iconiche slot machine di Sin City collegate l’un l’altra che possono riservare dei jackpot clamorosamente alti. Jackpot che, secondo il sito web di Megabucks, hanno una probabilità di uscita di uno ogni 49,8 milioni di spin.

Pertanto, è evidente che potrebbe non bastare una vita intera di gioco al Megabucks per acciuffare l’ambito jackpot. Almeno fino a quando non ci ha giocato Elmer Sherwin, unico uomo capace di ottenere due clamorosi (e ricchissimi) jackpot.

 

Elmer Sherwin e la vincita di una vita

Elmer Sherwin corrisponde allo stereotipo dell’ “americano medio”. Istruito, un classico lavoro con turni da 8 ore al giorno, un salario accettabile, una famiglia come tante altre.

La sua gioventù, tuttavia, era stata contraddistinta dalla partecipazione alla Seconda Guerra Mondiale, essendo nato nel 1914.

Sherwin ama il gambling, e come molti appassionati si reca di tanto in tanto, durante i weekend, nei Casino, dove (anche qui come molti) non consegue mai particolari vincite significative.

La svolta, però, arriva nel 1996: quell’anno, Sherwin con sua moglie sta viaggiando per il paese in roulotte, quando decidono di fare una sosta a Las Vegas per far visita ad alcuni parenti del luogo.

Durante la loro permanenza, come non tentare la sorte ogni tanto? Peraltro quelli erano i giorni dell’inaugurazione assoluta del Mirage Hotel and Casino, uno dei resort che faranno la storia di Vegas.

Sherwin si sarà detto “come non tentare la sorte al Megabucks?”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La macchina Megabucks, realizzata da International Game Technology, è come abbiamo detto una slot machine con un jackpot progressivo che richiede una scommessa di $ 3 a spin per concorrere al montepremi . La particolarità è che il jackpot può crescere per anni senza che nessuno lo vinca, da poche che sono le probabilità che si verifichi la combinazione di simboli necessari affinchè questo avvenga.

Incredibile a dirsi, ma Sherwin riesce a battere le probabilità a suo sfavore vincendo in pochi spin il jackpot da $ 4,6 milioni di dollari.

Dopo il grande entusiasmo iniziale, un uomo in pensione che vince quella cifra fa forse quello che tutti noi vorremmo fare: inizia a viaggiare in lungo e in largo per tutto il mondo, senza pensieri e senza badare a spese. Si compra una macchina (non una vettura sportiva o fastosa: si accontenta di una modesta Dodge Colt), poi, non sapendo bene che altro fare, decide di trasferirsi a Las Vegas.

Elmer Sherwin e la (seconda) vincita di una vita

E’ il 16 settembre 2005, e Sherwin passa le giornate tra pranzi al ristorante e qualche tiro alle slot. I soldi e la tranquillità non gli mancano, quindi gioca con grande serenità e leggerezza.

Quel giorno si trova fuori dalla Strip, più precisamente al Cannery Casino & Hotel, e per qualche motivo mette qualche dollaro sulla sua amata Megabucks. Ciò che accade ha dell’incredibile: ancora una volta la slot si ferma sulla combinazione vincente, che gli regala un jackpot (per la seconda volta)  enorme, pari stavolta a 21 milioni di dollari.

Sherwin esulta in modo contenuto, e anzi fa nettamente più chiasso la folla accorsa sul posto, attirata da luci e suoni. Nonostante sia addirittura complesso matematicamente stabilire quante siano le possibilità che la stessa persona possa conquistare un doppio jackpot ad una slot così ricca.

Sherwin, stavolta, data anche l’enorme cifra opta per una cospicua donazione per aiutare i soccorritori degli alluvionati a causa dell’uragano Katrina , per poi dedicarsi bellamente alla propria famiglia.

In un’intervista dopo la sua seconda vittoria, Sherwin ha esclamato: “Proverò a vincere una terza vittoria su Megabucks, ma potrei provare anche la slot Ruota della fortuna“.

Il terzo colpo non è riuscito, dato che Sherwin è mancato il 23 marzo 2007 all’età di 93 anni, ma se (quantomeno statisticamente ) Elmer Sherwin non è stato l’uomo più fortunato della storia di Las Vegas, davvero poco ci manca.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari