Thursday, Apr. 22, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 31 Mar 2021

|

 

PartyPoker Super High Roller: Laszlo vs Ponakovs, che action al river

PartyPoker Super High Roller: Laszlo vs Ponakovs, che action al river

Area

Vuoi approfondire?

L’online, lo sappiamo, negli ultimi anni ci ha consegnato spot e linee di pensiero che hanno letteralmente rivoluzionato il gioco del poker. Thin value bet, bluff, overthinking e molto altro sono aspetti che in ogni grande tavolo finale capita di trovarsi ad analizzare.

Andiamo a vedere cos’è successo al PartyPoker MILLIONS Online 6-Max Super High Roller dal buy-in di $25,500.

Che azione al river!

Sono i primi giorni di marzo 2021, e siamo al tavolo finale di questo ricchissimo Super High Roller targato PartyPoker.

Siamo a 6 giocatori rimasti, e il prossimo ad uscire percepirà poco più di 90.000$. Al vincitore del torneo, invece, spetterà qualcosa come mezzo milione. Ci sono ancora grandissimi pro a contendersi la vittoria, come Justin Bonomo o Jason Koon.

In questa mano, i bui sono 100.000-200.000 con ante 25.000.

Dopo un fold generale, la parola va a Bujtas Laszlo sullo small blind che completa con 9 7 (suo stack di 13 milioni). Dal grande buio, Aleksejs Ponakovs con Q 3 e uno stack di 10 milioni fa check.

Flop per due:

Q 6 9

Doppio check.

Turn:

5

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Laszlo bet 412.500 , Ponakovs call.

River:

A

Laszlo bet 453.750, Ponakovs raise 1.387.500, Laszlo all-in, Ponakovs fold.

Mossa strepitosa e inaspettata quella di Laszlo, questo è chiaro. Se è tutto abbastanza standard fino all’ultima strada, concentriamoci proprio sul river, in cui cade un Asso.

Alla bet di Laszlo, il raise di Ponakovs (che a monte esclude un Asso nel range avversario, data la timida azione preflop) dovrebbe essere per valore. Però, chiaramente, siamo veramente al limite.

Laszlo, a quel punto, pur con del valore trasforma la mano in bluff, peraltro overbettando qualcosa come dieci volte il pot, rischiando tantissimo per vincere poco.

Detto che l’history è fondamentale, probabilmente viene da chiedersi se abbia mai fatto la stessa mossa in altre circostanze ma magari con un punto nuts, caratteristica che forse darebbe un senso alla manovra.

Come giudicate la giocata? Ponakovs avrebbe potuto in qualche modo trovare la forza di chiamare?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari