Wednesday, Apr. 21, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Apr 2021

|

 

Partypoker Millions: Simao vs Konstas, linea strana ma efficace

Partypoker Millions: Simao vs Konstas, linea strana ma efficace

Area

Molto spesso, nel poker, capita che le mani più apprezzate siano quelle nelle quali i protagonisti riescano, in modo più o meno discutibile, a far foldare la mano migliore ai propri avversari: il bluff, in effetti, è l’essenza di questo gioco. Ma andiamo a vedere cosa è successo tra Joao Peres Simao e i suoi avversari in occasione del Partypoker Millions di Rozvadov.

Che strana azione al flop!

Siamo a Rozvadov, Montenegro, ed è il febbraio 2018. Si sta giocando il torneo da 2.500€ di buy-in con un prizepool da circa un milione di euro.

Siamo vicini ad essere ITM, e la bolla incombe.

I bui sono 500.000/1.000.000 e Joao Simao, noto pro brasiliano, con uno stack di 43,5 milioni spilla J 10 e apre a 2,2 milioni.

Chiama un giocatore sul cutoff con uno stack di 110 milioni e chiama anche da bottone il greco Ioannis Angelou-Konstas, con uno stack di 44 milioni e la mano K Q.

Flop quindi per tre:

8 3 Q

Joao check, il giocatore in middle punta 4,2 milioni, Ioannis chiama, Joao rilancia a 12,7 milioni. Il giocatore in middle folda, la parola torna a Ioannis, che dopo lunga riflessione chiama.

Turn:

10

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Joao check, Ioannis check.

River (pot da 38,7 milioni):

A

Joao ci pensa su, poi punta 14,3 milioni. Ioannis folda.

Mano strana, diciamolo subito. Anzitutto ci verrebbe da chiedere a Joao cosa voleva rappresentare con quel rilancio al flop, specialmente poi col check al turn, che di fatto sconfessa immediatamente la linea aggressiva della prima strada.

Ma l’asso al river, davvero rinforza il range di Joao? Avesse avuto AQ, ad esempio, avrebbe puntato verosimilmente anche al turn.

E Ioannis stesso potrebbe avere un asso, motivo per il quale la puntata al river risulta molto sospetta.

Voi che ne pensate? Poteva trovare il call l’avversario?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari