Saturday, Dec. 4, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Apr 2021

|

 

WPT Russia 2021: Sekretarev vs Mnatsakyan, una linea illogicamente corretta

WPT Russia 2021: Sekretarev vs Mnatsakyan, una linea illogicamente corretta

Area

Vuoi approfondire?

Il poker, tra mille difficoltà in un biennio di grande crisi pandemica, sembra poter timidamente partire. Il primo torneo live al mondo di grande rilevanza si è svolto a Sochi, in Russia, a fine febbraio 2021.

Era il tavolo finale del WPT Russia, e ne approfittiamo per analizzare una mano tecnicamente interessante.

Mano strana, rilancio river brillante?

E’ il 28 febbraio del 2021, e siamo 5 players left al WPT Russia Main Event, torneo da 250 mila rubli di buy-in (l’equivalente di circa 2.800€). E’ il primo torneo al mondo post covid.

Hanno preso parte al torneo 251 giocatori e il prossimo ad uscire riceverà un premio di circa 36 mila euro, premio a salire sino ai 133 mila euro riservati al vincitore.

In questa mano, i bui sono 30.000-60.000, e da UTG Maksim Sekretarev apre a 120.000 con A Q  ed uno stack di 3,5 milioni. Da cutoff chiama Vanush Mnatsakyan con K J e uno stack di 1,3 milioni. Da grande buio completa lo short del tavolo, tale Vladimir Bozinovic, che con J 8 fa call con 570k di stack.

Flop quindi per tre:

6 10 2

Triplo check.

Turn:

4

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Bozinovic check, Sekretarev bet 65.000, Mnatsakyan chiama, Bozinovic folda.

River:

2

Sekretarev bet 75.000 , Mnatsakyan raise 275.000, Sekretarev snap-call.

Mano un po’ strana, su questo non ci sono dubbi: tuttavia l’azione al river merita forse qualche riflessione.

Anzitutto, è insolita la linea di Sekretarev, che con asso alta decide di dare continuità alla puntata al turn, scommettendo anche al river; ma è ancora più particolare (però, paradossalmente, corretto)  il rilancio al river di Mnatsakyan, che con poco valore capisce che la mano dell’avversario è veramente debole.

Ciò che sorprende più di tutto, però, è la chiamata istantanea con asso alta di Sekretarev , chiamata a tutti gli effetti corretta.

Cosa rappresenta Mnatsakyan rilanciando? Voi, con asso alta, avreste chiamato? Cosa avreste fatto di diverso?

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari