Saturday, Oct. 23, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Ago 2021

|

 

Cash game low stakes a Las Vegas: la sensazione di ricevere un check raise al river e non sapere cosa fare

Cash game low stakes a Las Vegas: la sensazione di ricevere un check raise al river e non sapere cosa fare

Area

Quando si subisce un check-raise, al river, molte volte ci si trova nella situazione di dover affrontare un punto avversario molto forte. Oppure, in qualche occasione, si è davanti ad un bluff piuttosto ardito.

Un po’ quello che è capitato pochi giorni fa a Lex, un giocatore americano.

Che fare sul check-raise?

Siamo a Las Vegas, sono i primi di luglio del 2021, e Lex – il protagonista della nostra mano – sta giocando al Venetian una partita 1-2$ con uno stack di 460$.

Dopo un fold generale, Lex da bottone apre a 7$ con A J. Sullo small blind siede un giocatore che non è definito un regular, però è percepito come “molto sveglio”. Quest’ultimo ha uno stack di 500$ e opta per una 3bet a 25$. Il BB passa e Lex, sul bottone, chiama.

Si va al flop (pot da 52$):

A Q 4

Lo small blind punta 20$, Lex chiama.

Turn (pot 92$):

K

Small blind punta 55$, Lex chiama ancora.

River (pot 203$):

10

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Small blind fa check, con la sua scala Lex punta 115$. Lo small blind va in all-in per 360$.

Parola a Lex, che – con un punto molto forte – non sa bene il da farsi.

Le odds per chiamare sembrano esserci, ma è anche vero che la scala non è il punto nuts su questo board.

Cosa sta rappresentando lo small blind? Qual è il range da attribuirgli?  Ci sono delle combo compatibili con la sua condotta che battono scala?

Cosa fareste voi al posto di Lex?

 

Quale è stata la scelta di Lex?


Dopo una breve riflessione, Lex ha optato per il call. Lo small blind mostra K 8 e vince il colpo.


 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari