Tuesday, Dec. 7, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 6 Nov 2021

|

 

WSOP 2021: Incertezza al vertice della classifica POY. Shaun Deeb in testa alla graduatoria incassi

WSOP 2021: Incertezza al vertice della classifica POY. Shaun Deeb in testa alla graduatoria incassi

Area

Vuoi approfondire?

Con l’inizio del Main Event, stiamo giungendo nell’ultimo terzo di competizione alle WSOP di Las Vegas. Ultime settimane a disposizione, quindi, per cambiare le sorti delle classifiche con cui inquadrare questi campionati del mondo.

Diventa interessante il nostro consueto recap settimanale, sia per sapere chi siano i giocatori andati più frequentemente a premio e chi abbia incassato di più, ma soprattutto per capire come stia andando la classifica del Player of The Year: la lotta al vertice è clamorosa, con almeno dieci giocatori in grado di poter dare la zampata finale. Magari grazie ad un bel risultato al Main Event.

Ma andiamo con ordine.

Giocatori più volte ITM

Siamo a quasi 70 eventi disputati, e vi è un duo in testa a questa speciale classifica: parliamo di Daniel Zack e Roland Israelashvili , capaci di andare a premio in ben 13 eventi diversi. Al terzo posto, Jake Schwartz, che finora ha collezionato 12 ITM. Quarto posto per Deeb a 11, quinto posto in questo momento condiviso da quattro giocatori a quota 10 piazzamenti a premio: Everett Carlton, Benjamin Yu, Anthony Mender e Daniel Negreanu.

Giocatori più ricchi alle WSOP 2021

Rispetto alla settimana scorsa, cambio al vertice della classifica: grazie alla straordinaria vittoria al torneo High Roller di PLO da 25k di iscrizione, Shaun Deeb diventa il giocatore più ricco a queste WSOP, grazie ad oltre 1,3 milioni di incasso. Micheal Addamo scende in seconda posizione, con Daniel Lazrus terzo.

Vedremo più avanti come il Main Event inciderà su questa classifica, la cui top 10 per ora recita:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
  • Shaun Deeb $ 1,333,175
  • Michael Addamo $ 1,132,968
  • Daniel Lazrus $ 1,023,837
  • Tommy Le $ 988,203
  • Benjamin Yu $ 893,409
  • Tyler Cornell $ 838,830
  • Ka Kwan Lau $ 773,708
  • Justin Bonomo $ 700,228
  • Scott Ball $ 654,453
  • Michael Noori $ 650,933

La classifica POY (Player Of the Year)  WSOP 2021

Ogni piazzamento ITM, alle WSOP o meno, conferisce dei punti per l’ambita classifica Player of the year, che a fine campionati andrà a premiare il giocatore più meritevole.  I punti vengono attribuiti secondo un algoritmo che tiene conto di partecipanti, buy-in e difficoltà del torneo.

La classifica POY, nel tempo, ha premiato giocatori come Daniel Negreanu (due volte), Jason Mercier, Shaun Deeb e molti altri. Nel 2019 (ultimo anno delle WSOP) vinse Robert Campbell, grazie a due braccialetti, 6 final tables e 13 piazzamenti ITM.

La lotta per il titolo, quest’anno, al netto delle numerose polemiche degli scorsi giorni, è serratissima: comanda Jake Schwartz, grazie anche ai numerosi ITM sopra citati. Gerhart è salito al secondo posto grazie a due braccialetti vinti, Zinno ed Hellmuth sono lì per via della loro clamorosa continuità. Ma la lotta è apertissima, anche Daniel Negreanu può ancora rientrare.

 

  1.  Jake Schwartz 2,711.43
  2.  Kevin Gerhart 2,643.28
  3.  Anthony Zinno 2,627.88
  4.  Phil Hellmuth 2,598.59
  5.  Shaun Deeb 2,518.89
  6.  Ari Engel 2,379.41
  7.  Daniel Negreanu 2,291.85
  8.  Ben Yu 2,226.17
  9.  Tommy Le 2,194.53
  10.  Daniel Zack 2,181.56

Photo courtesy of Pokernews

WSOP 2021 - LA GUIDA COMPLETA

Vuoi scoprire tutti i segreti delle WSOP 2021?

In questa guida gratuita troverai:
  • Il calendario dei tornei
  • Curiosità sui partecipanti e sui tornei del 2021
  • Tanti consigli pokeristici per affrontare al meglio i tornei multitavolo
  • I migliori casinò di Las Vegas scelti per te
Lascia la tua email qua sotto e riceverai immediatamente il link per visualizzare la guida alle WSOP 2021!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari