Tuesday, Nov. 30, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 24 Nov 2021

|

 

WSOP 2021: Josh Arieh conquista il titolo di Player Of the Year 2021. Che gara con Hellmuth!

WSOP 2021: Josh Arieh conquista il titolo di Player Of the Year 2021. Che gara con Hellmuth!

Area

Vuoi approfondire?

Oltre a braccialetti e premi in denaro, c’è un terzo traguardo che fin dai primi giorni delle World Series of Poker è tenuto costantemente d’occhio dai professionisti del poker americani. Si tratta della classifica del Player Of the Year (comunemente detto POY): ogni piazzamento ITM, infatti, conferisce dei punti per l’ambita classifica del giocatore dell’anno, che a fine WSOP di anno in anno incorona il giocatore più costante.

E la classifica di quest’anno è stata vinta da Josh Arieh, con il podio completato da Phil Hellmuth e Daniel Negreanu.

La lotta, specialmente negli ultimi giorni, è stata accesissima, rendendo ancora più significativo il trionfo.

Josh Arieh è il Player of the Year, ma che gara con Hellmuth!

Il risultato finale è quello già menzionato: Josh Arieh ha conquistato il prestigioso titolo di Giocatore dell’Anno delle World Series of Poker, con Phil Hellmuth che ha davvero mancato di un soffio il sorpasso all’ultima curva.

Hellmuth, infatti, aveva condotto a lungo  la classifica, in particolare nel periodo a metà WSOP concomitante con la conquista del suo sedicesimo braccialetto. Poi, però, ha subito il prepotente ritorno di Josh Arieh, coronato da due braccialetti conquistati nel 1,500 Pot Limit Omaha e $10,000 Pot Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better.

La grande continuità di risultati del “Poker Brat”, però, ha fatto sì che la vittoria di Arieh non fosse mai troppo al sicuro; le cose, peraltro, si sono fatte interessanti quando i due contendenti sono entrambi arrivati ​​al tavolo finale dell’evento 84, il $50k PLO High Roller – gara costellata di stelle del poker, tra le quali Daniel Negreanu, Jeremy Ausmus, Ben Lamb e Laszlo Bujtas . Con Arieh eliminato in settima posizione, Hellmuth avrebbe avuto modo di conquistare la testa della classifica del POY grazie ad una vittoria; tuttavia, Jeremy Ausmus ha indirettamente aiutato Arieh battendo Hellmuth in heads-up e privandolo del suo 17esimo trionfo alle World Series.

Nonostante la beffa, c’è da dire che Hellmuth fino alla fine non ha mai mollato: con una vittoria nell’evento 88, l’ultimo delle WSOP, avrebbe comunque sorpassato il rivale, ma la sua corsa si è conclusa attorno alla cinquantesima posizione, facendo di Arieh il Player of the Year 2021.

Hellmuth che, da vero signore, è poi stato il primo a riconoscere la vittoria al rivale:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Le polemiche del passato

E dire che fino a tre settimane fa,  il “Poker Brat” Phil Hellmuth si era enormemente lamentato circa il sistema di attribuzione dei punti di questa classifica (peraltro trovando il pieno appoggio di Daniel Negreanu): che si lamentava della configurazione del giocatore dell’anno, spiegando come si sarebbero dovuti premiare maggiormente i vincitori di braccialetto e coloro che avessero conquistato i Final Table, invece di coloro che magari arrivano ITM tornei minori dal ridotto buy-in.

La classifica finale del POY 2021

Josh Arieh vince, e succede a Robert Campbell, POY 2019. In precedenza avevano vinto questo riconoscimento anche Daniel Negreanu (due volte), Shaun Deeb, Jason Mercier, Ben Lamb, Allen Cunningham e molti altri top pro. Ecco la classifica finale di questa edizione:

1 Josh Arieh 4,194.59
2 Phil Hellmuth 3,720.01
3 Daniel Negreanu 3,531.03
4 Ben Yu 3,345.92
5 Jeremy Ausmus 3,272.57
6 Shaun Deeb 3,119.45
7 Ryan Leng 3,042.21
8 Dylan Linde 2,976.62
9 Koray Aldemir 2,911.73
10 Scott Ball 2,907.94

Photo Courtesy of Pokernews

WSOP 2021 - LA GUIDA COMPLETA

Vuoi scoprire tutti i segreti delle WSOP 2021?

In questa guida gratuita troverai:
  • Il calendario dei tornei
  • Curiosità sui partecipanti e sui tornei del 2021
  • Tanti consigli pokeristici per affrontare al meglio i tornei multitavolo
  • I migliori casinò di Las Vegas scelti per te
Lascia la tua email qua sotto e riceverai immediatamente il link per visualizzare la guida alle WSOP 2021!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari